Utente 101XXX
Gentili dottori,
mia figlia, nata da circa un mese in 37^ settimana, a guardarla bene in testa sembra essere leggermente asimmetrica da un lato. Guardandola da lontano probabilmente non si noterebbe niente e probabilmente, se avesse una chioma molto più folta di quella che i neonati hanno, non si noterebbe alcuna asimmetria.
La mia domanda è: è possibile correggere questa leggera asimmetria? se si in che modo? Ho paura che possa sfociare in plagiocefalia...magari sono solamente un padre troppo preoccupato, visto che comunque, ad ogni rumore la notte mi alzo a controllarla...
Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La presenza di di un'asimmetria della testa o della faccia deve essere valutata da un neurochirurgo che abbia esperienza di craniostenosi (saldatura precoce o asimmetrica delle suture craniche)e plagiocefalia (scoliosi faciale). Sarà questo specialista a consigliarle eventuali esami o altre valutazione specialistiche se necessarie.
Cordialità e auguri di Buon Anno
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante