Utente 485XXX
Gent. dott, gradirei un parere in merito all'esito degli esami del sangue di mio figlio di due anni. Durante l'inverno ha avuto due episodi di otite non grave, e le solite malattie da virus che prendono tutti i bambini che frequentano l'asilo ( è il primo anno). Il pediatra ci ha prescritto un esame del sangue per vedere il sistema immunitario e il risultato mi ha detto che andava bene anche se ha parlato di qualche forma batterica forse perche' ha visto i globuli bianchi un po' alti seppur nella media. Devo pero' dire che dala data del prelievo dopo 3 giorni al bambino è uscita la varicella. Il pediatra inoltre , già prima di vedere gli esami mi aveva prescritto il ferro perche' pare che con l'antibiotico ( che aveva dovuto prendere per 10 giorni piu' altri 7 perche'l'otite non guariva ) il ferro diminuisca e si abbia anemia. I risultati del prelievo sono:
Leucociti 12.52 (5-13.50) - globuli rossi 4.92 (4.10 - 5.50 ) Emoglobina 12.1 (12.0-14.0 ) - ematocrito 37.3 ( 36.0-44.0) - MCV 75.9 ( 75.0-95.0) - MCH 24.6 (27.0 - 32.0 )ESAME FUORI LIMITE - MCHC 32.4 (32.0-36.0) - RDW 15.2 (11.5 - 16.0 ) - Piastrine 294 (150-400) - Neutrofili 55.9%- Linfociti 29.9% - Monociti 6.9% - Eosinofili 3.5%- Basofili 0.5% - LUC 3.3% - Neutrofili 7.00 x10e3uL - Linfociti 3.70x10e3uL - Monociti 0.90 x10e3uL - Eosinofili 0.40 x10e3uL - Basofili 0.10 x10e3uL - LUC 0.40 x10e3uL - Proteina C reattiva < 0.46 (fino a 0.46 ) - IgA 54 (20-100) - IgG 898 (450-1350) - IgM 145 (20-145) Indice emolitico emolisi assente - Indice itterico ittero assente - Indice lipemico lipemia assente - IgG ANTI CITOMEGALOVIRUS < 0.4 ( vaori pos >06 ) - IgM anti citomegalovirus <15 (val po >30) - IgG-VCA ANTI V. EPSTEIN BARR <20 (val pos >20) - IgM ANTI V. EPSTEIN BARR <20 (val pos. >40)

Il bimbo in questi giorni ogni tanto dice che ha male di pancia. E' un po' stitico e il pediatra dice che avverte fastidio ma non male se no piangerebbe . All'asilo lo vedono "troppo tranquillo" in base a come è di solito . A casa ( stà con me alla mattina e va all'asilo qualche ora al pomeriggio) ogni tanto lo vedo un po' assonnato anche se magari si è svegliato da solo due ore. Andando all'asilo alle 14 lo faccio mangiare verso le 11.45 e verso le 12.45 massimo le 13 lo metto a nanna . Alle 14 lo sveglio per anare all'asilo. Non so , forse è in piena fase digestiva e avendo dormito non ha digerito bene ? Puo' essere per questo che lo vedono un p' giu' di tono ? Dalle analisi si rileva molto questa anemia ? E i globuli bianchi piu' alti possono essere riferiti alla varicella o ad altro ?

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile Signora
l'antibiotico si da quando effettivamente è necessario; la maggior parte di sintomi all'orecchio dipende da forme catarrali contestuali a banali virosi. Non sono vere otiti ma otalgie per le quali l'antibiotico non serve (infatti ha constatato che non ha sortito effetti risolutivi); anzi, nelle forme virali, l'antibiotico è addirittura controproducente. Si suppone quindi che dare l'antibiotico abbia significato riscontrare una vera otite.

All'insorgere delle prime febbri, è necessario aspettare (cauta osservazione) proprio per dar modo di capire se si tratta di febbri pre-esantematiche, che vanno assolutamente rispettate nel loro normale decorso, per dar modo all'organismo di creare le fisiologiche difese immunitarie.

L'aumento dei bianchi era in relazione al momento. Bene ricontrollarlo ed accertarsi che non ci siano infezioni urinarie, il cui sintomo "mal di pancia" può accompagnarle.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi