Utente 208XXX
Siamo genitori di un bimbo di 3 mesi.

Stavamo per recarci alla ASL locale per somministrare il primo richiamo del vaccino esavalente quando, girando su internet siamo rimasti allertati da notizie più o meno certificate. Sembrerebbe, torno a ripetere notizie "più o meno vere" che sempre più bambini rimangano gravemente danneggiati dai vaccini, mentre il numero delle famiglie che decidono di non somministrare vaccini è sempre di più. Poco fà ho visitato un sito che parla di un "file segreto governativo americano" che raccoglierebbe i nominativi di bambini uccisi o resi gravemente invalidi dai vaccini.

Ora, discernendo con razionalità quelle poche considerazioni possibili in base ai pochi dati, veramente certi in mio possesso, comunque, un minimo di dubbio su qualche interesse di tipo economico a favore di grosse multinazionali, che potrebbero in qualche modo, influenzare la ricerca medica in generale, mi sorge.

Abbiamo appurato e superato che non sono causa di autismo.

Innanzitutto quello ad essere somministrato nella regione umbria è un esavalente che include "obbligatoriamente" 2 vaccini in più a quelli legalmente prescritti.

Poi siamo rimasti allibiti dalle quantità di alluminio che superano di circa 70 volte i limiti massimi consentiti. Il limite di questa concentrazione è stato considerato tenendo presente il volume medio di sangue di un bimbo di 5 kg di peso. Ci chiediamo a questo punto se i danni da intossicazione di alluminio giustifichino comunque i vantaggi di una vaccinazione esavalente.

Discorso che, nel mio caso assume un particolare rilievo anche in merito ad esempio agli effetti collaterali del vaccino da epatite "B" da me eseguito circa 4 anni fà

Infatti da circa 2 anni mi ritrovo con una diagnosi di artrite psoriasica; sembrerà incredibile, ma proprio in questi giorni, girovagando in internet ho scoperto che una casa farmaceutica produttrice di vaccini epatite B indica tra gli effetti collaterali proprio la PSORIASI!!!

[#1] dopo  
Dr. Marco Aicardi

24% attività
0% attualità
0% socialità
AOSTA (AO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Temo che un "consulto" su un forum sia uno spazio troppo esiguo perché qualcuno possa darvi le informazioni che cercate.

Che esista un "file segreto" delle persone danneggiate dai vaccini negli USA è sicuramente vero: i dati ufficiali dichiarati dalle case riportato casi avversi anche mortali, seppure in misura ridottissima. Nulla di strano che vengano registrati, anche qui da noi esistono queste banche dati.

Per quanto riguarda l'obbligo di 2 vaccinazioni facoltative, nessuno può imporvele; se -una volta adeguatamente informati- decidete di non eseguire quelle 2 vaccinazioni, sarà compito della ASL reperire il prodotto o i prodotti commerciali che consentano tale pratica; in prontuario tali vaccini esistono.

Opinabile l'affermazione "Abbiamo appurato e superato che non sono causa di autismo"; le discussioni in merito non sono ancora completamente appianate.

All'indirizzo http://ilporticodipinto.it/content/andrew-wakefield-e-le-frodi-sul-vaccino-mmr potete trovare un articolo completo di fonti ed il documentario "Udienze selettive" circa la battaglia che uno stimatissimo medico britannico sta ancora conducendo circa le supposte frodi per il MMR.

Qui poi http://ilporticodipinto.it/content/testimoni-zittiti-nuove-testimonianze-sul-caso-wakefield un aggiornamento.

Per quanto riguarda la questione generale veccini si può dire una sola cosa: informatevi, studiate, cercate fonti il più possibile imparziali (studi pubblicati dalle aziende che producono vaccini ad esempio potrebbero essere sospetti), fatevi una vostra idea e decidete che percorso fare con vostro figlio.
---

[#2] dopo  
Dr. Marco Aicardi

24% attività
0% attualità
0% socialità
AOSTA (AO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Temo che un "consulto" su un forum sia uno spazio troppo esiguo perché qualcuno possa darvi le informazioni che cercate.

Che esista un "file segreto" delle persone danneggiate dai vaccini negli USA è sicuramente vero: i dati ufficiali dichiarati dalle case riportato casi avversi anche mortali, seppure in misura ridottissima. Nulla di strano che vengano registrati, anche qui da noi esistono queste banche dati.

Per quanto riguarda l'obbligo di 2 vaccinazioni facoltative, nessuno può imporvele; se -una volta adeguatamente informati- decidete di non eseguire quelle 2 vaccinazioni, sarà compito della ASL reperire il prodotto o i prodotti commerciali che consentano tale pratica; in prontuario tali vaccini esistono.

Opinabile l'affermazione "Abbiamo appurato e superato che non sono causa di autismo"; le discussioni in merito non sono ancora completamente appianate.

All'indirizzo http://ilporticodipinto.it/content/andrew-wakefield-e-le-frodi-sul-vaccino-mmr potete trovare un articolo completo di fonti ed il documentario "Udienze selettive" circa la battaglia che uno stimatissimo medico britannico sta ancora conducendo circa le supposte frodi per il MMR.

Qui poi http://ilporticodipinto.it/content/testimoni-zittiti-nuove-testimonianze-sul-caso-wakefield un aggiornamento.

Per quanto riguarda la questione generale veccini si può dire una sola cosa: informatevi, studiate, cercate fonti il più possibile imparziali (studi pubblicati dalle aziende che producono vaccini ad esempio potrebbero essere sospetti), fatevi una vostra idea e decidete che percorso fare con vostro figlio.
---

[#3] dopo  
Utente 208XXX

Innanzitutto grazie Dottore per la celerità della risposta.

Eravamo andati alla nostra ASL territoriale proprio con l'intento di fare solo le vaccinazioni obbligatorie, ma la dottoressa in servizio ci aveva riferito che questo non era possibile!!

Inoltre volevamo sapere se era possibile effettuare solo vaccinazioni monovalenti.

Grazie!

[#4] dopo  
Dr. Marco Aicardi

24% attività
0% attualità
0% socialità
AOSTA (AO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Mi risulterebbe che in prontuario esistano i vaccini monovalenti; il problema è l'approvvigionamento.

Quando mi è capitata la necessità di eseguire una vaccinazione monovalente, ho trovato il prodotto in prontuario... ma non si trovava nè in farmacia nè dai distributori. Scelte commerciali?

Se doveste voler eseguire solo le vaccinazioni "obbligatorie", è vostro diritto (ed un problema dell'ASL trovare il modo) che la vostra richiesta venga soddisfatta.

Ieri sera mi hanno segnalato 3 articoli riguardo a eventuali danni indotti da vaccino. Preciso che NON ho ancora letto gli articoli e NON ho ancora potuto vagliare le fonti alla base e quindi NON do nessun parere in merito all'attendibilità scientifica degli stessi.

http://autismovaccini.splinder.com/post/24638525/autismo-encefalopatia-indotta-dalle-sostanze-neurotossiche-contenute-nei-vaccini
http://therefusers.com/refusers-newsroom/video-autism-vaccines-mercury-and-the-culpability-of-the-american-academy-of-pediatrics-dr-kenneth-stoller-md/
http://therefusers.com/refusers-newsroom/a-positive-association-found-between-autism-prevalence-and-childhood-vaccination-uptake-across-the-u-s-population/
---