Utente 240XXX
Buonasera,
vi scrivo in preda ad una gran confusione ed agitazione: fare o non fare il vaccino mpr?!
Mi rendo perfettamente conto che è responsabilità dei genitori effettuare questa scelta, ma credo anche si debba fare quando si è correttamente informati, e io temo di non esserlo. La mia pediatra consiglia tutti i vaccini, ma io ho molta paura. Ho letto della ricerca pubblicata sul Lancet anni fa, ho letto della smentita delle tesi sostenute in quella ricerca, ho letto della sentenza del Tribunale di Rimini, ho letto tantissime opinioni di medici e mamme e infine mi sono documentata sulle tre infezioni in questione. Il risultato è che non ho la più pallida idea su cosa è giusto fare, o meglio su cosa voglio fare con mia figlia. Mi terrorizzano le statistiche sulle rare conseguenze gravi e/o drammatiche (encefalite, problemi neurologici di vario tipo, addirittura decesso) di rosolia (che io ho tranquillamente fatto da bambina), morbillo e parotite, e mi terrorizza altrettanto il nesso tra questo vaccino e autismo (che non ho ancora capito se è stato comprovato o no). Non so se credere a chi dice che è tutta una speculazione delle case farmaceutiche o a chi sostiene a spada tratta la bontà dei vaccini.
Ho pensato che, visto che mia figlia non andrà al nido, posso rimandare la vaccinazione a quando sarà più grande e il suo sistema immunitario sarà più forte e in grado di affrontare meglio il vaccino, ma non so se è una considerazione corretta dal punto di vosta medico.
Al contrario, è davvero così pericoloso affrontare queste infezioni?
Non pretendo, e non voglio neanche, che mi diciate voi se vaccinare o no la mia bambina, ma vorrei avere le idee più chiare al riguardo.
Grazie infinite.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile mamma,
Le consiglio di leggere le diverse risposte a domande analoghe fatte nel forum.
Il vaccino mpr e' un vaccino consigliato ed utile, fermo restando che la decisione se scegliere o vaccinare e' è rimane del genitore. Non è' assolutamente obbligatoria. Le tre infezioni sono infezioni che nella maggior parte dei casi hanno un andamento benigno, ma non sono pochi i casi di complicanze anche gravi.
Se dobbiamo fare un bilancio tra rischio vaccinare e non vaccinare il proprio piccolo per questo tipo di vaccinazioni non esiterei a fargliele fare come farei x un mio figlio.
L'associazione tra Mpr e autismo e' una bufala.
Il fatto che rimandi giustamente l'ingresso nell comunità infantile riduce ma non elimina il rischio di infezione.
Si confronti con il suo pediatra e con il suo buon senso e decida in un senso o nell'altro.
Spero di esserle stato utile.
L.g
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 240XXX

Grazie per la veloce risposta.
Quindi lei pensa che sia tutta una montatura la storia dell'autismo?
Questa cosa mi lascia molti timori...
Ne approfitto per porle una domanda su una cosa appena successa: non mi sono accorta che il bibe con dentro il succo di frutta aveva fatto una leggera muffa nera sulla parete del bibe stesso e la mia bimba ha bevuto... può essere stato dannoso?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Non c'è associazione con l'autismo.
Si legga una mia precedente risposta nel forum in cui è spiegato molto chiaramente.
Saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#4] dopo  
Utente 240XXX

Grazie per la veloce risposta.
Quindi lei pensa che sia tutta una montatura la storia dell'autismo?
Questa cosa mi lascia molti timori...
Ne approfitto per porle una domanda su una cosa appena successa: non mi sono accorta che il bibe con dentro il succo di frutta aveva fatto una leggera muffa nera sulla parete del bibe stesso e la mia bimba ha bevuto... può essere stato dannoso?
Grazie

[#5] dopo  
Utente 240XXX

E riguardo alla muffa nel bibe?
Grazie

[#6] dopo  
Utente 240XXX

Chiedo scusa, mi può rispondere riguardo alla domanda sulla muffa?
Grazie ancora

[#7] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Non credo ci siano problemi.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)