Utente 195XXX
Salve,
sono papà di una bimba di due anni. Ha sempre parlato molto ed in modo fluente. Da qualche giorno abbiamo notato un problema di balbuzie: ripete la prima sillaba di alcune parole e si blocca nel mezzo della frase.

Il fenomeno è peggiorato rapidamente nel giro di una settimana: percepisco nella bimba un senso di frustrazione rispetto all'impossibilità di comunicare come vorrebbe e ho notato che parla sempre di meno, non prende mai l'iniziativa di pronunciare una frase spontaneamente, si limita a rispondere ai nostri stimoli (hai fame? hai sete? vuoi questo?) con monosillabi mentre fino a pochi giorni era molto propositiva ed era lei a chiedere qualcosa.

Abbiamo cercato con pazienza di non trasmetterle ansia, di non rimpoverarla, di non completare le frasi per lei, come da indicazioni trovate in rete per problemi di questo tipo.

Non ci risulta che abbia avuto degli shock negli ultimi giorni: la bimba è allegra, gioca e canta ma parla sempre di meno.

Sono preoccupato. Vi sarei grato se mi forniste qualche indicazione, grazie.

[#1] dopo  
Dr. Gianmaria Benedetti

28% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Dovreste ripensare alle cose successe negli ultimi tempi, cambiamenti, novità, ecc, anche se non sembrano 'traumi'. Probabilmente si può individuare qualcosa, o una serie di cose, cui la bambina reagisce così.
Fate bene a non stressarla sul linguaggio e a tranquillizzarla che non c'è nessun problema (salvo cercare quello ce può essere successo che l'ha inquietata).
Guardate anche all'organizzazione familiare, in modo che non sia troppo 'richiedente' per una bambina di due anni, anche se probabilmente molto brava, forse ipermatura...
Coerdialmente
Dr. Gianmaria Benedetti

http://neuropsic.altervista.org/drupal/

[#2] dopo  
Utente 195XXX

La ringrazio per la risposta e cercheremo di seguire il suo consiglio. Nel frattempo mi può consigliare qualche visita specialistica o è troppo presto ed è meglio aspettare l'evolversi della situazione?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Gianmaria Benedetti

28% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Per questo credo che sia il caso di sentire il pediatra della bimba.
Corialmente
Dr. Gianmaria Benedetti

http://neuropsic.altervista.org/drupal/