Utente 221XXX
Salve.Circa 20 giorni fa ho subìto un trauma acustico facendo un poligono. Subito ho accusato un senso di ovattamento ad entrambe le orecchie con lieve calo dell'udito e il solito ronzio che si crea ad ogni trauma. Dopo una decina di giorni mi sono recato dall'otorino che mi ha eseguito una audiometria risultata nella norma per entrambe le orecchie ad eccezzione di un leggero calo a destra sui 6000 hz, ma l'otorino mi ha rassicurato che comunque si tratta di una frequenza che nn è facile sentire in natura, inoltre alla fine mi ha eseguito anche una timpanometria, anch'essa risultata nella norma. Mi ha prescritto delle vitamine (betotal) e un antiossidante (alasod 600). Devo dire che rispetto l'inizio ho riacquistato quasi completamente il lieve calo di udito, le dico quasi perchè ancora sento un lievissimo ovattamento che però sembra pian piano scomparire insieme al ronzio che sento molto di meno. Volevo chiederle se è normale che ci impieghi tutto questo tempo a guarire, come mai sento, anche se lievissimo, ancora il senso di ovattamento, e se posso escludere una lesione al nervo acustico dato che sto notando i tantissimi miglioramenti dopo ogni volta l'assunzione delle medicine prescrittomi.

[#1] dopo  
Dr.ssa Stefania Paesani

24% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
le suggerisco di postare la domanda in Otorinolaringoiatria.
Dott. Stefania Paesani
Specialista in Pediatria
Diplomata American Board of Pediatrics
https://www.facebook.com/stefaniapaesani.md/