Utente 169XXX
salve,il mio bimbo che ha un anno ha si dispera la sera ad andare a letto.premettendo che ha sempre dormito da solo nel suo lettino da circa tre mesi la sera appena capisce di essere messo a letto e di rimanere solo inizia a piangere.questo non accade quasi mai quando lo metto a letto di pomeriggio.come mai questa diversità tra pomeriggio e sera?lo lascio piangere ma se non intervengo la maggior parte delle volte dopo dieci/quindici minuti vomita ed è tutto viola in viso.l'unica cosa che invece non lo fa disperare è addormentarsi vicino a noi sul divano però questo poi diventa un vizio.com'è possibile rimediare e non farlo disperare senza dare vizi?grazie

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile signora,
quello che ci descrive succede relativamente frequentemente nei lattanti e nei bambini.
il consiglio che le posso dare è cercare di rende la fase di addormentamento il più possibile una routine, magari sempre dopo il bagnetto, sempre verso la stessa ora, magari raccontando una favola oppure una canzone.....
non ci sono grosse altre cose da fare, ma generalmente nel tempo medio questi consigli ottengono dei risultati.
non credo sia giusto secondo me abituarlo ad addormentarsi per esempio sul divano guardando la televisione con voi e poi trasportarlo nel letto!


cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 169XXX

la ringrazio della risposta.. la sequenza delle azioni della sera è sempre la stessa e alla stessa ora alle 22 circa dorme solo che a volte passano anche 45 minuti prima che riesca ad addormentarsi e oltre a piangere è un continuo alzarsi e sdraiarsi dal letto,girarsi e buttarsi con la testa ai piedi del letto e sbattere nelle sponde del lettino,in poche parole è molto irrequieto!