Utente 210XXX
Salve, ho notato delle particolarità nell'espressione di mia cugina di 4 anni (a giugno); premetto che sua mamma è spagnola e suo padre italiano ma vive qui in italia da quando è nata, solitamente la mamma le parla in italiano ma non manca l'occasione per conversare anche in spagnolo. La bambina frequenta una scuola italiana da 3 anni. Ho notato come la bambina faccia difficoltà a pronunciare determinati fonemi, spesso legati ad alcune consonanti particolari (es. Roberta --> Loberta oppure gioco --> coco ) per di più non articola frasi di senso compiuto e spesso i suoi discorsi risultano di difficile comprensibilità anche da parte nostra che la conosciamo bene. Secondo voi è opportuno rivolgersi ad un logopedista od ad uno specialista oppure sono normali difficoltà che si risolveranno solo con il tempo? Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Generalmente nei nati da genitori che parlano lingue differenti, fisiologicamente i bambini possono iniziare a parlare più in ritardo e possono presentare dei problemi linguistici come quello della sua cuginetta.
starei abbastanza tranquillo data la sua età
eventualmente se dovessere persistere potete rivolgervi ad un logopedista
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)