Utente 249XXX
Salve, la scorsa settimana mia figlia di 4 anni aveva tanto mal di pancia, non faceva cacca da 4 giorni, era stanca, non mangiava e dormiva tanto. Allora preoccupata, l'ho portata al pronto soccorso. Li le hanno diagnosticato la gastroenterite. Abbiamo continuato la cura a casa con dieta, tanta acqua e sali minerali, ma lei è ancora stitica.Come mai?
Ma quello che mi fa preoccupare è che solo tornata a casa ho rivisto l'emocromo e mi sono accorta che ci sono tre valori alterati:
Creatinina: 0,33
Piastrine: 546
Monociti: 10,80
Sarà a causa della gastroenterite?
grazie!

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
non riesco a capire come ha potuto avere la gastroenterite se aveva stitichezza.Comunque i valori ematici rientrano nella norma ,solo i monociti sono lievemente aumentati.Le conviene ripetere un emocromo fra 7 giorni.Per la stipsi incrementi l' apporto di acqua , frutta e verdura.
Un cordiale saluto
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Molte grazie per la risposta.
Infatti mi sembrava strano perchè uno dei sintomi principali della gastroenterite è la diarrea. Allora mi hanno dato una diagnosi sbagliata.. Cmq vorrei tanto trovare un bravo pediatra a Milano. Mi trovo spaesata perchè ho cambiato casa e la asl me ne ha asseganto una solo perchè c'era posto libero. Purtroppo questa pediatra non da facilmente le impegnative. E ritiene che questo controllo non sia necessario.
Io però non sarò tranquilla se non ripeto l'esame....Se conosce qualcuno gliene sarei grata, Non importa la zona, basta che sia a Milano.

Ancora grazie mille!!

[#3] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
vorrei aiutarla nel consigliarle un pediatra di Milano,purtroppo non posso farlo da un punto di vista deontologico e poi perché non ne conosco ,essendo io della provincia di Napoli.
La saluto cordialmente
Dr. Gaetano Pinto