Utente 149XXX
buongiorno, vorrei un consiglio.
Il mio bimbo ha 15 mesi e una settimana fa è stata diagnosticata dal pediatra la quinta malattia (suppongo l'abbia presa dalla sorella fatta in forma leggerissima, solo macchie per 3gg).
Il bimbo sta bene, niente febbre ma appena sta al sole o al parco si riempie ancora di macchie, ho letto che questo è normale che la cosa potrebbe durare anche mesi.
Settimana prossima dovrà partire per il mare con i nonni, come mi comporto? restare a sole può provocare danni permanenti alla pelle?
Il mio pediatra è assente e non so come comportarmi, ovviamente userò protezioni molto alte.
grazie.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile mamma,
la V mallatia dà spesso come espressione clinica una rush cutaneo rosa-rosso.
una della caratteristiche di questa infezione virale è che il rush è fotosensibile.
può succedere cioè che la cute quando esposta al sole possa manifestare un eritema/machie intenso. Il consiglio è in questi casi di evitare l'esposizione al sole.
questa fotosensibilità in genere dura vari giorni.
In ogni caso anche se non manifesta più niente, utilizzi sempre una protezione 50!
la saluto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 149XXX

grazie per la gentile e tempestiva risposta.
Protezione 50 comprata (l'avrei usata in ogni caso)
la partenza per il mare è fissata per settimana prossima, cercerò ti tenerlo sotto l'ombrellone e ovviamente evitare le ore più calde.
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
saluti
e buone vacanze
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)