Utente 213XXX
Buonasera dottore/ssa
Le scrivo per una cosa che è successa a mio figlio oggi mentre ci trovavamo al lago.
Lui era nella sua piscinetta gonfiabile stava giocando con i suoi giochi,cosi io mi sono alzata per andare a prendere una cosa nella borsa,appena mi sono girata tempo di un secondo ho visto che aveva preso qualcosa immezzo alla sabbia e lo stava mettendo in bocca, in quel momento sono entrata in panico e gli ho tolto di scatto quello che stava mettendo nella bocca, si trattava di un tappo (quelli che si trovano sulle bottiglie in vetro di birra, quelli che si aprono solo con l apri bottiglia) l ho guardato bene ed era tutto pieno di ruggine...la prima cosa che ho fatto ho controllato nella bocca del bimbo e ho visto che aveva un po di ruggine e una piccola puntina di sangue!
Ora non sono a casa quindi non ho con me il libretto delle vaccinazioni, mi sto preoccupando tutti mi dicono di stare tranquilla ma è impossobile... ho paura che gli possa venire qualche malattia come per esempio il tetano o qualcos'altro.
Secondo lei a questo punto come dovrei comportarmi?

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile mamma,
non ci ha detto l'età di suo figlio....
la vaccinazione antitetanica rientra tra le vaccinazioni di base che vengono fatte a tutti i bambini e quindi credo che suo figlio debba essere coperto, a meno che non abbia eseguito il vaccino o i richiami di legge, ma data l'assenza della sua età non lo si può percepire.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 213XXX

Ha ragione mi scusi...ha 13 mesi

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Allora dovrebbe essere coperto dalle 3 dosi
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)