Utente 256XXX
Gentili Dottori,
vi scriviamo per chiedere un consulto su un particolare comportamento di nostra figlia che ha due anni. Se ritenete che la domanda sia da girare ad uno psicologo dell'età infantile per cortesia giratela a chi di competenza.
In pratica nostra figlia ha dei periodi in cui, forse per insicurezza od empatia, ha la tendenza a scusarsi per alcuni suoi comportamenti che, a suo avviso, dovrebbero teoricamente ferire noi, la mamma o il papà.
I primi episodi si sono manifestati qualche mese fa, ma ad essi non abbiamo dato particolare importanza, e li abbiamo interpretati come una mancanza di sicurezza da parte sua. In questi casi abbiamo comunque cercato di rassicurare la piccola che tutto va bene e che non c'è nessun problema.
Tra l'altro, essendo nostra figlia particolarmente serena, non abbiamo neanche mai avuto occasioni particolari o prolungate di rimprovero, per cui non riusciamo a spiegarci questo comportamento.
Volevamo avere una vostra interpretazione di questo fenomeno, e sapere se si tratta di fasi (ed in effetti abbiamo notato che questo comportamento si è verificato per due volte a distanza di diversi mesi), dovute magari alla crescita cognitiva ed affettiva di nostra figlia, che è veramente tumultuosa in questi ultimi tempi.
Grazie per la gentile attenzione,
un saluto cordiale.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signore
il comportamento assunto dalla bambina può far parte del suo carattere.Tenga presente che spesso i bambini piccoli ripetono ciò che sentono e vedono .Se lo sviluppo psicomotorio è nella norma non ci darei particolarmente peso.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 256XXX

Gentile Dott. Pinto,
grazie infinite per la risposta. Direi che sì, lo sviluppo psicomotorio è decisamente nella norma, e finora non abbiamo mai avuto preoccupazioni particolari.
Grazie, cordialità.

[#3] dopo  
Utente 256XXX

Gentili medici,
volevo dire che, rispetto al problema che avevo posto qualche tempo fa, tutto si è risolto e la questione non si è più ripresentata.
Piuttosto volevo chiedervi un parere in merito ad una forma piuttosto insistente di scialorrea di nostra figlia. Inizialmente pensavamo fossero i denti, ma non ci sembra francamente che ci sia concomitanza tra le due cose.
La piccola sbava parecchio anche senza avere male in bocca. E' normale alla sua età (26 mesi) oppure no?
Grazie.

[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
I bambini piccoli producono tantissima saliva.
Veramente tanta.
Non si preoccupi troppo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)