Utente 546XXX
salve ho un bimbo di 5 mesi e vorrei esporvi il mio problema!! mio figlio non è mai stato un dormiglione...anzi diciamo che ha sempre dormito molto poco sia di giorno che di notte...è un bambino "iperattivo"...e ho messo le virgolette...per fari capire che non è iperativo nel senso patologico del termine..ma che comunque non sta mai fermo...muove in continuazione gambe e braccia...anche quando prende il latte...non si ferma mai....il problema di mio figlio è uno principalmente...lui avrebbe anche sonno nel corso della giornata...ma è come se si rifituasse di abbandonarsi al sonno...è cm se lottasse contro il sonno... e infatti per addormentarsi ci mette un'ora...scalcia come un matto...si agita..con testa..gambe...si stropiccia tantissimo gli occhi...si lagna...ora gli è preso anche di portare le gambe in alto e di buttarle giu' sul materasso con forza ...e lo fa in continuazione..io non so piu' che fare...ho provato tutto...i rituali per farlo addormentare...creargli un ambiente tranquillo...cullarlo...coccolarlo...prenderlo in braccio(si dimena anche in braccio)...non so piu' che fare....è come se fosse sopra eccitato... per non parlare poi dei ripetuti risvegli di notte...dormendo poco di giorno..credevo che almeno di notte si facesse una tirata unica..e invece si sveglia anche di notte( e non per la fame!)....la pediatra mi ha dato delle pasticchette omeopatiche... datif pc... ma non hanno risolto un granchè...la situazione è sempre la stessa....mi hanno parlato della melatonina...di un prodotto che si chiama melanil della milte... sarebbe la melatonina...chiedevo...puo' aiutarlo?posso dargliela?gli puo' fare male? vi prego..non ditemi di sopportare questo problema di mio figlio...perchè sn esausta..o di creargli un ambiente tranquillo...perchè davvero le ho provate tutte...vorrei una soluzione efficace..un consiglio pratico...! grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Fermo restando che i Consigli dei Colelghi sono molto giusti, recreare l'ambiete, rispettare gli orari....
e fermo restando che molto probabilmente si tratta di una fase transitoria e che passerà da sola, e fermo restando che pertanto la melatonina non necessariamente avrà un effetto, quest'ultima, non avendo effetti collaterali importanti, può essere provata con un trial di qual settimana
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 546XXX

una fase transitoria che dura da quasi 6 mesi visto che fin dalla nascita non ha mai dormito molto....ma quanto dovrebbe dormire mediamente un neonato di quasi 6 mesi?? comunque il suo problema piu' grande non è tanto il sonno...quanto la difficoltà che ha ad addormentarsi...ci mette tantissimo...agita le gambe in continuazione senza pace...si muove ...si lagna...sembra non avere pace...non riesco a farlo rilassare in nessun modo...sembra quasi non volesse abbandonarsi al sonno...è come se provasse a resistere con tutte le forze( spesso vediamo che le pupille degli occhi gli girano perchè sta crollando dal sonno ma lui riesce comunque a resistere e li riapre)...poi va bè anche se si addormenta ha un sonno leggero e non lunghissimo...fa micro sonni...di giorno dormirà massimo un'ora due...sono due giorni che proviamo col melamil della milte...secondo lei per quanti giorni possiamo provare?sul foglietto del melamil c'è scritto di abbinarlo ad uno sciroppo che si chiama dormil che sembra essere indicato per farlo rilassare un po'...lei che ne pensa???e poi continuo comunque a dargli le pasticche omeopatiche che mi aveva consigliato la pediatra? (datif pc)...la ringrazio!

[#3] dopo  
Utente 546XXX

inoltre volevo sapere una cosa...ma il non dormire...o il dormire molto poco fa assimilare meno ?nel senso che un bimbo dormendo poco..cresce meno di un bimbo che dorme abbastanza?