Utente 258XXX
Buongiorno,
sto allattqndo al seno da circa 3 settimane e negli ultimi giorni ho notato che il seno sinistro è grande (non dico il doppio ma quasi) del destro. da quando mi è arrivata la montatea lattea ho sempre dovuto ricorrere un po al tiralatte perchè il seno diventava talmente duro da farmi male. adesso il seno più piccolo è sempre morbido e produce la quantità giusta di latte ma il sinistro è sempre da svuotare. Come devo far eper ridimensionarlo un po? continuo a tirare il latte dal seno grosso e attacco la bambina all'altro più piccolo?
Poi ho altre 2 domandini:
la sera la piccola presenta quelle ke sembrano delle colichette. Strilla senza motivo a intermittenza x almeno 2 ore la sera. io ho eliminato i latticini nella mia alimentazione (no latte la mattina, yogurt e formaggi) perchè pensavo potessero influire sulle coliche ma a sto punto non so cosa pensare.. abbiamo anche comprato un sondino: secondo lei è utile usarlo in quali casi? e poi son 2 giorni che la bimba fa cacca verde. Per il resto non ha altri sintomi..devo preoccuparmi?

grazie per la disponibilità, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
cara mamma cerco di rispondere alle sue molte domande.
Il consiglio è di attaccare il bambino da entrambi i seni in mdo da contribuire ad un giusto svuotamento di tutti e due i seni; eventualmete si aiuti anche con il tiralatte dal seno più pieno.
Qualche volta le borse di acqua calda e gli impacchi possono aiutare in questo senso.
LePossono trattarsi di coliche quello a cui lei si riferisce.
Come spesso ho scritto non c'è molto da fare se non i classici rimedi, massaggi sulla pancia, camminate, passegiate fuori per distrarli.
Simeticone e similari sono prodotti che si possono usare ma generalmente non danno grossi vantiaggi. In ogni caso non fanno male.
Non escluda niente dala dieta, non si preoccupi, nessun alimento sarà mai casusa delle sue coliche.
Per la cacca, controlli nei prossimi giorni, se il bambino è attivo come sempre non si preoccupi, può essere docuto anche solo alla sua alimentazione.
spero di averlave rrisposto ai suoi dubbi
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 258XXX

Grazie mille, è stato molto rassicurante e preciso. ora sono più serena. grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
si figuri.
un saluto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)