Utente cancellato
Buongiorno, sono la mamma di un bimbo di quattro mesi ed ho la varicella.
Con ogni probabilità la contrarrà anche mio figlio,
quali conseguenze potrebbe avere in un bambino così piccolo?
La situazione è allarmante?

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
la varicella è molto contagiosa,spcialmente nelle fasi che iniziali ed il contagio avviene sia attraverso le goccioline di Flugge (tosse, starnuti) o attraverso il contatto diretto con le zone affette. Si è contagiosi da circa il giorno prima dell'eruzione a dopo la scomparsa delle crosticine.
In genere l'infezione decorre senza problemi ma ci sono categorie naturalmente a rischio come certi neonati, immunodepressi, anziani.
Comunque se è sicuro che sia varicella, il bambino dev'essere visitato e solo il suo medico valuterà se sottoporlo a immunoprofilassi passiva, ossia se somministrargli gli anticorpi o meno, in base al rischio individuale. Chi ha fatto la diagnosi di varicella avrebbe dovuto anche fare un'analisi di eventuali elementi soggetti a contagio in casa, fare anche la comunicazione di malattia infettiva alla Asl di competenza, nonché dare istruzioni sulla profilassi e comunque lei avrebbe già dovuto fare la vaccinazione prima della gravidanza per evitare magari il rischio peggiore della malattia durante la stessa...

Stia tranquilla comunque non è il caso di allarmarsi ma consulti subito il suo medico e stia lontana dal bambino.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi