Utente 244XXX
Salve,
Giovedì scorso mia figlia di 5,5 anni si é svegliata con febbre lieve e mal di pancia, che spariva dopo 30 secondi, enessun altro sintomo se non n lieve raffreddore.
È' andata avanti così fino a lunedì quando siamo andati dalla pediatra la quale riscontrando un lieve arrossamento del palato ha prescritto panacef 500 mg per 5 giorni.
Il giorno dopo è tornata un pò di febbre sparita poi da mercoledì.
Adesso però ho scoperto che un pò dei suoi compagni erano positivi allo streptococco e ho notato che , senza altri eritemi, sia lei che io è mio marito presentiamo una lingua a fragola (bianca con pallini rossi). Le scrivo perchè volevo sapere se questo potrebbe essere sintomo di scarlattina o altro, sono preoccupata perchè sto ancora allattando l'altra bimba (6mesi) e non vorrei passare questi batteri.

Nessuno di noi ha o a avuto forti mal di gola o febbre elevate, solo raffreddore e febbre entrò i 38 gradi.
Posso stare tranquilla? La lingua a fragola è sempre sintomo di scarlattina?
La ringrazio per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente potrebbe essere utile far fare un tampone faringo tonsillare x togliersi i dubbi.
Alcuni centri fanno anche un test rapido con risultato immediato.
Saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)