Utente 265XXX
Gentili Dottori,
avrei una curiosità:
un bambino che in utero cresce, per esempio, al 10 percentile, continuerà a crescere al 10 percentile anche dopo la nascita? O non c'è relazione tra le due fasi?
Io per esempio sono minuta (160 cm, 48 Kg), ma quando sono nata non ero una bambina piccola (51 cm; 3,4 kg). Adesso sono incinta alla 23. settimana. Il bambino sta bene, cresce intorno al 10 percentile e la ginecologa dice che è geneticamente piccolo ma normale. Devo quindi aspettarmi che il bambino nasca più piccolo di come sono nata io... Ma vuol dire che sarà anche più piccolo di me da adulto? Tra l'altro è un maschietto! Non mi aspetto che diventi un gigante, ma può recuperare dopo la nascita? (Non so se sia d'aiuto: mio marito è alto 172 cm e pesa 57 Kg).
Grazie per la risposta!
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente, quella fetale e' una stima ma comunque mai precisissima.
Dopo la nascita non è detto che il bambino segua lo stesso percentuale per forza.
I valori risentono molto del bersaglio genetico dei genitori!
Comunque è' presto per pensare a queste cose e si goda la gravidanza.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 265XXX

Gentile Dott. Giacchetti,
La ringrazio per la celere risposta! L'importante è che il bambino rientri comunque nella norma, e per questo sono abbastanza serena, ma ero appunto semplicemente curiosa di sapere se ci fosse un rappororto tra i percentili di crescita prima e dopo la nascita. Grazie ancora per aver soddisfatto questa curiosità.
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Si figuri
Un saluto
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)