Utente 286XXX
Salve. Mio figlio di 3 anni presenta tosse secca da piu' di 4 mesi. Soprattutto notturna (diurna piu' che altro in seguito a sforzi, se corre, sale le scale ecc...)
Non risponde alle terapie di cortisone e fluidificanti per areosol. Tre giorni fa ha avuto febbre alta ma solo per poche ore e da allora presenta alito cattivo. Senza ulteriori esami la pediatra suppone sinusite e consiglia terapia antibiotica per almeno 2 settimane. Posso avere un vostro parere in merito? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
A parte la sinusite, visto che la tosse si verifica soprattutto dopo lo sforzo, e' stato escluso un quadro di broncostruzione? Asma?
È' stato mai utilizzato un broncodilatatore?
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 286XXX

Grazie della celere risposta.
I 2 medici che seguono la bambina non mi hanno mai parlato ne' di asma nè di broncostruzione. Trattata con cortisone (sia areosol che spray)è solamente peggiorata. Pur essendo presente dopo gli sforzi, la tosse è soprattutto di sera/notte e al risveglio.
Cordiali Saluti