Utente 224XXX
Buongiorno dottori,

vi scrivo per chiedervi un vostro cortese parere. Io e mia moglie siamo i fortunati genitori di due gemelli di 4 mesi e mezzo. Da un paio di settimane, su consiglio del nostro pediatra, abbiamo iniziato a dargli la frutta omogeneizzata partendo con la mela. L’esordio non è stato dei migliori (ma c’era ovviamente da aspettarselo), tuttavia nell’arco della settimana hanno dimostrato pian piano di apprezzare la mela arrivando a mangiarne anche un intero vasetto da 80 grammi a testa. Da lunedì siamo passati alla pera. Dopo un inizio un po’ dubitante, entrambi se la sono cavata mangiando abbastanza, e nello specifico uno dei due ha finito già il primo giorno tutto il vasetto da 80 grammi. Dal giorno successivo però, il bimbo che aveva finito il primo giorno tutto il vasetto non ne ha più voluto sapere e facciamo davvero molta fatica a darglielo. Anche l’altro bimbo non si dimostra molto collaborativo, anche se in modo migliore rispetto a suo fratello.

A questo punto non sappiamo più cosa fare. Dobbiamo continuare ad insistere? Dobbiamo sospendere o cambiare frutto?
Tra l’altro dobbiamo ancora capire se la frutta è meglio dargliela subito dopo la poppata in modo che siano già sazi o se dobbiamo dargliela prima…

Vi ringrazio per le vostre preziose risposte.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signore
il divezzamento è consigliabile tra il 5°-6° mese.Prevede uno schema preciso di introduzione graduale e progressiva di vari nutrienti(amidi,proteine ,lipidi e vitamine)Solo la frutta non serve per una crescita ottimale
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto