Utente 588XXX
Buongiorno, ho un bimbo di 1 mese e 5 gg che allatta al seno. Fino ad un mese circa riusciva ad essere piuttosto tranquillo anche la notte, ma da 5 giorni circa sembra essere cambiato.

Ha i sintomi classici del reflusso si attacca e stacca dal seno inarca la schiena e rigurgita spesso anche a distanza di tempo.

Finora ha preso peso , nulla da eccepire sono fastidi che dovrebbero passare. Ma da un paio di notti non riesce a prendere pace si lamenta nel sonno, ogni 2 o 3 minuti emette lamenti come se c'e' qualcosa che gli fa male o che lo disturba.

Per esclusione che io sappia le coliche hanno una durata anche di qualche ora, ma non tutta la notte, il reflusso non penso ci sia tutta la notte, anche alla luce del fatto che gli diamo il gaviscon 1cc la sera prima di coricarsi.

Allora non si capisce queste 2 notti il perche' di questi fastidi continui fino al mattino ed il giorno anche. L'unica cosa che ho notato e' una specie di muco che si sente alla gola specialmente la notte. Noi cerchiamo di pulire il nasino ma la notte sembra si ricrei questo muco di cui sentiamo il rumore.

Ma non penso che possa dare fastidio. Allora di cosa potrebbe trattarsi? Mi potete aiutare a capire? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signore
questa sintomatologia potrebbe essere collegata ad una malattia da reflusso gastro esofageo con possibile esofagite ,caratterizzata da inarcamento del tronco (sindrome di Sandifer).Il bambino va controllato e vanno intrapresi esami diagnostici appropriati con una terapia conseguente.Utili anche una terapia posturale e nutrizionale adeguata.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto