Utente 323XXX
Salve,
sono il papà di un bimbo di circa 3 anni.
Circa 6 giorni fa mio figlio ha cominciato ad avere minzioni molto frequenti, poi nel corso della giornata di domenica scorsa (13.10.2013), ha cominciato ad avere febbre, prima bassa, po in nottata alta, fino a superare 39°.
Lunedì scorso abbiamo fatto urinocultura, purtroppo per un disguido non esame urine, con seguente esito:
Proteus, 100.000
Il suo pediatra gli ha pertanto prescritto Cefaclor sospensione, 300ml. 2 volte al di per 8 gg.
Nel frattempo però il bimbo continua ad avere, sia pur in modo altalenante, febbre alta, 38,5 - 39, mangia poco, talvolta dice di avere male alla pancia, è piuttosto debole, a volte sembra un po confuso, molto irrequieto soprattutto la notte, con frequenti risvegli con crisi di pianto.
Il mio timore è che si tratti di infezione delle vie alte.
Ho letto che è una patologia potenzialmente dannosa per i reni.
E' possibile sia così, e se sì, è corretto l'approccio terapeutico?
Cosa in più andrebbe fatto, a partire da altri esami, o addirittura ricovero?
Vi prego di rispondermi
Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
gentile utente,
potrebbe trattarsi di una infezione delle vie urinarie.
insieme all'urinocoltura c'è anche l'antibiogramma per vedere se l'antibiotico che state usando va bene ed è sensibile.
lo faccia controllare la pediatra.
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 323XXX

Grazie per la risposta. Il pediatra ha prescritto l'antibiotico sulla base dell'antibiogramma. La mia domanda era sulla possibile diagnosi di infezione alle vie alte, che sembra sia molto seria. Grazie

[#3] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Se si tratta di un primo episodio e si risolve bene rispondendo subito al l'antibiotico nn e' una cosa grave,.
Cordialimsaluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#4] dopo  
Utente 323XXX

Speriamo sia cosí. Non ha piu febbre ormai e sembra stia meglio. Grazie.

[#5] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Bene.
Saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)