Utente 346XXX
Buongiorno,in parte avevo già chiesto di questo problema ma non ho avuto risposta,adesso la mia domanda è un altra. In seguito ad un polmone perforato asportazione della milza e operazione femore il tutto per un incidente stradale,mia figlia 4 anni è stata in coma farmacologica dal 14 al 23 gennaio piano poano e stata risvegliata giorno 31 e stata trasferita in pediatria è giorno 7 febbraio finalmente è stata dimessa. La mia domanda: è normale che da un paio di giorni ha febbre che arriva al max a 38 e che a volte scende se dorme senza medicine ed in assenza di sintomi non ha Mal di gola raffreddore mangia regolarmente ieri hanno fatto un emocromo e hanno detto che non c'è infezione ma hanno ridato la cura antibiotica di nuovo completa e non più di mantenimento. Il tutto può dipendere "solo" dai politraumi e non dobbiamo preoccuparci più di tanto o è il caso di indagare più approfonditamente?

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore innanzitutto auguri di tutto cuore per questa piccolina che
ne ha passate tante e che grazie a Dio è finalmente stata dimessa.
Voglio innanzitutto dirvi che ciò che noi definiamo "febbre" può anche essere un semplice rialzo termico dovuto a tanti fattori che non necessariamente indicano patologia in corso, specialmente se la piccola ha fatto i dovuti controlli e non ci sono segni di infezione.
La temperatura aumenta anche dopo mangiato, se l'ambiente è troppo caldo, se non ci si idrata abbastanza. Inoltre va considerato il politrauma fisico (febbre da riassorbimento, di reazione) e l'ancora più importante trauma psicologico.

Sento di dirvi che la piccola sta bene altrimenti non l'avrebbero dimessa, le analisi avrebbero dato segno di aumento dei globuli bianchi, non mangerebbe, avrebbe sintomi respiratori, urinari o di altro genere ecc ecc. Quindi state tranquilli e lasciate andare per quanto possibile la vostra giustificatissima ansia. Magari se vi è possibile, fate una consulenza da un medico Omeopata perché potrà di sicuro somministrarle un rimedio efficace a trattare il grande trauma che ha avuto sia dal punto di vista fisico che emozionale, rimedio senza controindicazioni, senza effetti collaterali.

Cordiali saluti
ancora auguri e un bacetto alla piccola eroina!
Dott.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 346XXX

Grazie per la risposta,ma da ieri e in osservazione perché la febbre è salita a 39.2 per poi scendere ma non di molto con la tachi.. Quindi siamo un po' preoccupati.. Dicono che sarà l influenza ma anche se è semplice influenza nelle sue condizioni Nn è bellissima da fare.. Ed ho paura che sottovalutino la cosa. A parte questo non so che esami farle fare e di cosa potrebbe trattarsi

[#3] dopo  
Utente 346XXX

Ho dimenticato di dire che non ha tosse raffreddore o altro.. La cosa strana è proprio questa

[#4] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non lamenta sintomi da nessuna parte? Qualche parte del corpo è arrossata o dolente? Le analisi le hanno ripetute comprese quelle delle urine? Potrebbe essere febbre da riassorbimento di raccolte ematiche. Non saprei davvero cosa consigliarvi. Credo e spero che l'abbiano visitata accuratamente prima di darle antibiotico..
Certo a 39 non è più un semplice rialzo termico. E' una febbre che ha un andamento ciclico, sale e scende e se la piccola ha anche brividi bisogna indagare ed escludere magari una raccolta ascessuale, non saprei davvero.

[#5] dopo  
Utente 346XXX

Analisi oggi no visto che le hanno fatte sabato sera (ma era a 38) sale a 40 ma la tengono a bada come dicono loro e scende con ibuprofene,oggi aveva visita di controllo quindi hanno fatto rx gamba per il femore tt ok tac torace per il trauma polmonare tt ok.. Mentre per la febbre a quanto ne so solo eco addome nella norma.. Sintomi lamentati nessuno solo ha defecato liquido oggi.. Diagnosi faringite (gola arrossata da visita medica) e virus influenzale.. Volevo chiederLe vista la sua gentilezza in linea di massima sarà sempre più soggetta ad ammalarsi adesso o è solo temporaneo e visto che si è appena ripresa non è il caso di fare altro? Anche se devo dire che da quando è ritornata a casa mangia il doppio ed è cresciuta a vista d occhio.. Sarò ansioso mi scusi ma ho paura di complicanze anche se dicono solo faringite

[#6] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Vede, un sintomo c'è ed è la gola arrossata, allora è plausibile una forma virale ma devono essere aumentati i linfociti nella quota dei globuli bianchi. Normale anche il risentimento intestinale nelle forme influenzali.
Ad ogni modo hanno controllato tutto il necessario. State tranquilli se mangia quello è il segno migliore, se è cresciuta, meglio ancora. Non sarà più soggetta ad ammalarsi a patto che voi calmiate la vostra, ripeto giustificatissima, ansia. Altrimenti la metterete nella condizione psicologica di fragilità! invece è una guerriera e ve lo sta dimostrando! Siate alla sua altezza ed infondetele coraggio. Dimenticate la brutta avventura perché anche voi avete avuto il suo stesso trauma se non peggiore per il senso di rabbia e di impotenza quando i guai capitano ai piccoletti!
io vi faccio tanti auguri di tutto cuore affinché tutte queste nuvole e brutti pensieri spariscano e vi ritorni la serenità.

Non abbia paura oppure la trasmetterà alla piccola. Sono delle spugne emozionali ed hanno bisogno di sicurezza.

Con tutte le buone energie del mondo, vi saluto cordialmente
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#7] dopo  
Utente 346XXX

Grazie infinite per le belle parole,davvero!! Seguiremo il suo consiglio anche se ovviamente con lei cerchiamo di essere il più normali possibili. Non è tato un virus influenzale o una faringite a preoccuparmi, nello scrivere dal cell magari non mi sono espresso bene,la preoccupazione è:visto che credo non sia in formissima dal punto di vista immunitario in questo periodo se non si trova il "colpevole" subito e non si da la cura specifica mi terrorizzano le eventuali complicazioni. Anche se magari lei ha già recuperato e questo virus faringite o quello che è non la toccano proprio. Ancora tante grazie,c'è ancora qualche dott "umano" in giro x lo stivale.

[#8] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ma no stia tranquillo! Non c'è nessun "colpevole" ! Molte volte virus e batteri sono dei preziosi alleati per la competenza immunitaria, anche se non ce ne rendiamo conto e gli facciamo la guerra. Stia tranquillo nessuna complicazione, andrà tutto bene! Si focalizzi sul lato buono e non pensi al peggio.

Grazie a lei

[#9] dopo  
Utente 346XXX

La disturbo nuovamente,la tac per quanto riguarda la cicatrizzazione hanno detto che identica ad un mese fa.. So che ci vuole tempo ma una lieve "chiusura" non dovrebbe esserci stata? Non è propriamente il suo campo ma un altro parere male non fa grazie ancora

[#10] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Normalmente la cicatrizzazione è "uguale" ad un mese fa; e la ritroverete così tra un anno e 10 anni perché residuerà sempre una opacità circoscritta relativa al trauma che grazie a Dio non ha dato esiti compressivi né, sempre grazie a Dio, ha mostrato dopo un mese peggioramenti. Insomma è una cicatrice e basta.

[#11] dopo  
Utente 346XXX

gentilissima e cordiale come sempre;ancora grazie!!

[#12] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla!

[#13] dopo  
Utente 346XXX

Mi scusi ancora.. Questa sera hanno fatto una endovena perché non si abbassa tanto la febbre adesso era a 38,1 oggi pom hanno fatto prelievo per emocolture,anche se lei gioca con le costruzioni colora ecc. Anche se oggi era un po nervosetta.. Ho chiesto più volte anche un tampone ma non l hanno fatto.. Siccome io sono appena uscito da una broncopolmonite e non sto andando a trovarla per sicurezza non vorrei che le ho trasmesso qualcosa anche se l ho vista più di 15 giorni fa e poi non sarebbe comunque risultata dalla tac di oggi??

[#14] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ma no non si colpevolizzi, alla TAC sarebbe risultato un peggioramento, stia tranquillo. Aspetti i risultati dell'emocoltura anche se credo e spero non ci sarà nulla visto che le analisi precedenti erano nella norma. Forza!

[#15] dopo  
Utente 346XXX

Grazie ancora,dopo ulteriori due giorni finalmente inizia a scendere la febbre rocefin e l antibiotico stanotte sfebbrata,stamattina 37,5 quindi meglio per fortuna.

[#16] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Deo gratias! Sono contenta!!!

[#17] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore
le posto un mio minforma sulla febbre, affinché la affronti quando capiterà con estrema serenità.

https://www.medicitalia.it/minforma/pediatria/2130-febbricola-febbre-febbrone.html

Cordialità e un bacetto alla guerriera!

[#18] dopo  
Utente 346XXX

Lo leggerò molto volentieri,grazie!!

[#19] dopo  
Utente 346XXX

La ricontatto mi scuso in anticipo,sono potuto andare finalmente visto che il mio problema è risolto;ho parlato con i medici che sono abbastanza tranquilli in quanto la loro preoccupazione era una eventuale battieremia ma è sicuramente virale perché i bianchi 4600 e un altro valori dei bianchisci si non ricordo quali sono alti ed indica appunto di sicuro una carica virale lei sta bene ma è quasi una settimana ed oggi ha di nuovo 38,7.... Attendendo l emocolture io un po son sempre così,uffa!!

[#20] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Stia tranquillo, sono i "precedenti" che stanno condizionando i medici ma con 4600 di bianchi...di cosa ci dobbiamo preoccupare? Se sono aumentati relativamente i linfociti (esempio 75%) è sicuramente una virosi, l'emocoltura sarà quindi negativa e se è negativa , fatti tutti gli esami e controesami e radiografie ed ecografie (e tutto l'ambaradan del panico ..condizionato negativamente dalla storia traumatica patita...), e la piccola non ha altri sintomi se non la febbre, riportatela a casa, guarirà prima e in tranquillità. Basta stress ospedaliero!.

Lei stia sereno! E' un ordine

Cordialmente
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#21] dopo  
Utente 346XXX

Oggi pomeriggio: sat 100% battito 96 temperatura 36,6 pressione "38"??? 100.... Giusto per tenerla informata.... È il minimo

[#22] dopo  
Utente 346XXX

Fr 24.. Eccetto quel 38 sono moooolto più tranquillo anke grazie alle sue parole!!!! 😊😊

[#23] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La cosa più importante è la saturazione 100%.!!!

Poi tenendo conto della febbre, dell'ipoalimentazione, della debolezza, delle sudate, dei farmaci e non per ultimo anche gli sfigmomanometri che devono essere adatti alla grandezza del braccio...tutto tornerà nella norma ma sempre vale quello che le dicevo...

Grazie del pensiero, mi fa piacere ricevere buone notizie; per me ora conta solo la saturazione che va benissimo e quindi esclude qualunque problematica legata al polmone che, come vede, riesce a far pronte benissimo anche ad un febbrone!

Cordiali saluti

Dott.Agnesina Pozzi

[#24] dopo  
Utente 346XXX

Buonasera dottoressa sono qua di nuovo,oggi dopo che ha rimesso era imbarazzata con Mal di pancia è stata bene ha giocato colorato fatto qualche passo con me.. La febbre constante sul 37.1 tranne stasera 37.5 con la loro misurazione all orecchio.. Ma siccome era fresca e la vedevo bene ho rimisurato con il nostro termometro di plastica ed è a 36.4.. Non credo sia ansia o paranoia ma io la vedo bene e non bruciava,vedo se trovo quello vecchio a mercurio che e il più affidabile o lascio stare?? Solo che non vorrei che la imbottiscono ancora di più di farmaci già ne dovrà prendere per i prossimi due anni e soprattutto la vorrei a casa se sta bene.

[#25] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Sono pienamente d'accordo con lei, come già le avevo scritto. la sera come avrà letto dal mio minforma, la febbre sale naturalmente. Se i controlli sono tutti a posto sarebbe bene tornasse a casa; il recupero sarà agevolato dall'ambiente famigliare piuttosto che dall'orrido ospedale che altro non fa che risvegliarle ricordi e forse anche paure.

Un cordiale saluto e grazie per l'aggiornamento
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#26] dopo  
Utente 346XXX

Buonasera,dimessa da ieri temperatura normale quindi oggi a casa!!!! Terapia uguale alla prima dimissione vale a dire 3ml di augmentin per i prossimi 2-3 anni se ha febbre da aumentare a 7,5.... Grazie grazie grazie per tutto.

[#27] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla! Tenete presente il minforma sulla febbre!

Avrà anche il diritto sta bimba di farsi qualche febbre senza essere obbligatoriamente stressata per cose che ormai SONO GUARITE!! Se vi riesce, consultate un bravo Medico Omeopata affinché possa trattare in maniera dolce e priva di rischi, il trauma emozionale che TUTTI avete patito in famiglia. Un abbraccio virtuale a lei e alla bimba! E grazie per gli aggiornamenti!


Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#28] dopo  
Utente 346XXX

Gentilissima dott la convalescenza a casa procede bene grazie a DIO,volevo chiederLe piano piano può iniziare ad uscire un po? Anche perché tra un po deve togliere i ferro quindi altri giorni di ospedale.. Insomma vorrei farla risentire "normale".
grazie ancora e buona giornata

[#29] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Certo che può uscire, magari nelle ore calde, bene imbacuccata visto questo tempaccio orribile, specialmente se la nostra piccola guerriera lo desidera!
Grazie dell'aggiornamento!

Cordiali saluti

[#30] dopo  
Utente 346XXX

Gentilissima Dott.a Pozzi,spero legga questo post ormai datato.. Allora innanzitutto volevo dirLe che la mia piccola sta bene gioca corre ed è anche ritornata all asilo.. Dopo qualche mese senza stress per lei le abbiamo fatto fare un emocromo:
Wbc 10.43
Neutro % 21 -
Linfo % 67.3 +
Mono % 8.9 +
Eosi % 2.1
Baso % 0.7
Neutro 2.19
Linfo 7.02
Mono 0.93
Eosi 0.22
Baso 0.07
Rbc 6.07 +
Hgb 15.8
Hct 45.2
Mcv 74.5 -
Mch 26
Mchc 35
Rdw sd 41
Rdw cv 15.2 +
Plt 350
Mpv 10.8
Plcr 29.3
Pdw 13.2
Pct 0.38
Sideremia 46
Transferrina 3.42