Utente 299XXX
Ho una bimba dii cinque anni e da quando è nata ho curato i suoi malanni di stagione con ibuprofene, paracetamolo e nei casi più persistenti antibiotici. mia nipote di sei mesi ultimamente si è ammalata piuttosto spesso ed il suo pediatra l'ha curata con ibuprofene, paracetamolo e cortisonici per bocca, affermando che i cortisonici sono meno tossici degli antibiotici. Volevo sentire altre opinioni io ho sempre creduto che i cortisonici fossero degli immunosoppressori e per questo utili nei casi di allergie e non in caso di infezioni.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Martinez

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Un regime di cortisonici già a sei mesi di vita mi sembra francamente fuori luogo, se sua nipote ha sofferto di influenza, hanno un effetto di depressione del sistema immunitario, per questo sono indicati nelle allergie.

Per quanto riguarda gli antibiotici, la loro indicazione nelle infezioni batteriche delle vie respiratorie è assolutamente giustificata, ma se dati al di fuori di questa indicazione , nel caso di influenze - essendo di origine virale - sono superflui e si rischia di far nascere dei ceppi batterici resistenti.

Dottor   Andrea  Martinez
Omeopatia e Medicine integrate
www.andreamartinez.it