Utente 296XXX
Buongiorno vorrei chiedere un vostro parere visto che il pediatra non e ' al momento in sede.La mia bambina piccola di 4 anni ha contratto la varicella il 17 ottobre scorso con molte bolle ovunque e febbre a 39.5..tutto regolare ad oggi naturalmente e ' completamente guarita.Il punto e' che ora da un paio di giorni ha una brutta tosse tipo un abbaio per capirci,e raffreddore,ed essendo una bambina molto delicata per bronchi e polmoni di solito in questi casi il pediatra mi da' una cura a scalare di bentelan 0.5..solo che non so se posso iniziarla x via della recente varicella!Voi che mi consigliate ?intanto ho iniziato gli aereosol ,broncovaleas aircort e fisiologica'con pochi benefici per ora. Grazie per l 'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
L'aircort non ha effetto immediato e di solito è associato alla terapia cortisonica orale. Purtroppo non è possibile suggerirle alcuna terapia. Naturalmente il cortisone per via orale va dato solo in caso di effettiva necessità e non può certo essere un farmaco da dare ogni volta che c'è una flogosi delle vie respiratorie. Il broncovaleas è un broncodilatatore e va dato solo se c'è broncospasmo. La varicella ha impegnato il sistema immunitario e personalmente eviterei il cortisone. Calduccio, coccole, latte e miele come ai tempi delle nonne e lasciare che il decorso sia naturale anche se impiegherà di più. Assicuratevi che l'ambiente non sia molto caldo né molto secco, magari ricorrete ad umidificatori e se non c'è febbre e sintomi respiratori seri fate solo una cauta osservazione oppure se la tosse vi preoccupa ricorrete ad un altro medico e fatela visitare..ma evitate il "fai da te".

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 296XXX

Grazie per la cortese risposta dottoressa!Buona giornata!

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla. Buona giornata anche a lei!