Utente 110XXX
Buonasera .

Mio figlio ha 12 anni e pratica il gioco del calcio dall'età di 6 anni .

A settembre inizierà una nuova stagione , il suo primo anno di agonismo .

Il preparatore atletico della squadra mi ha chiesto che vorrebbe potenziare sia il torace che le braccia con esercizi con manubri di peso massimo di 2-4 kg . I muscoli delle gambe sono già abbastanza forti .

Vorrei un consiglio da parte Vostra : esistono controindicazioni per questo tipo di potenziamento?? I muscoli dei ragazzini di questa età, rispondono già bene a questo tipo di esercizi?

Attendo un Vostro cortese riscontro.

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve
sebbene nell'attività agonistica si cerchi di aumentare la prestazione fisica, le ricordo che dei piccoli pesi possono essere sopportati da un pre-adolescente, ma l'importante è che gli esercizi siano ben eseguiti e adeguati all'età del bambino, per evitare dei problemi muscolari correlati all'eccessivo esercizio o alla non corretta esecuzione del movimento.
Inoltre, rimane sempre il concetto che è all'età di suo figlio, lo sport è e deve rimanere un puro divertimento.
Distinti saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/

[#2] dopo  
Utente 110XXX

Grazie per la risposta Dr. Olivieri .

Mi hano confermato che gli esercizi in questione sono seguiti da un professionista e svolti per circa 15 minuti e per due volte a settimana .

La società chiedeva comunque un consenso , sia pur informale , da parte del genitore e sinceramente non avevo dato ancora nessuna risposta .

Condivido il suo pensiero : è di importanza prioritaria che il ragazzo si diverta e tutto ciò per fortuna accade .

Cordiamente !