Utente 406XXX
Buongiorno egregi dottori,sono mamma di una bimba di quasi 8 mesi che fin dalla nascita è stata sempre allattata con latte materno e giunte di latte artificiale. La mia bimba credo,abbia sempre sofferto un po'di reflusso senza rigurgito in quanto nella fase digestiva tutt'ora sento che le ritorna a gola materiale gastrico.Comunque il problema principale è il seguente: la bimba ha sempre avuto (dopo i pasti del latte ma anche ora che è svezzata)delle bolle gastriche all'altezza dello stomaco,ho letto da alcuni consulti soprattutto di giovani adulti che potrebbe essere iperdistensione gastrica,in pratica appena aver finito di mangiare se inizia a muoversi le sento come se del liquido le galleggiasse nello stomaco.la bimba è molto vorace quando mangia e probabilmente ingurgita una notevole quantità di aria.Questa bolla le crea parecchio fastidio perché non riesce a riposare per bene e dopo poco si sveglia piangendo,oltre ad essere agitata durante la fase digestiva.Nonostante faccia dei ruttini,ha bisogno di farne almeno una decina affinché il fastidio sparisca e lei riesca a riposare.Volevo sapere se tutto questo è normale in una bimba della sua età,se con il tempo la situazione potrà migliorare e se posso adottare degli accorgimenti per evitarle questo disagio.Un grazie anticipatamente a chi mi dedicherà del tempo per rispondermi.cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
probabilmente la distensione a seguito del pasto potrebbe essere correlata ad un'eccessiva quantita' di aria ingerita visto che la vostra bambina mangia molto velocemente e subito il pasto fa molti ruttini.
Ovviamente, e' fondamentale farla valutare anche dal suo pediatra per escludere altre cause.
Cordiali saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Grazie per il tempo dedicatomi,comunque ho già consultato la pediatra ma non ha saputo dirmi come poter risolvere il problema,né escludere altre cause

[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
A sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti.
Dr. Claudio Olivieri

https://www.facebook.com/Claudio.Olivieri.Chirurgo.Pediatrico/