Utente 408XXX
Gentili dottori vorrei sottoporre alla vostra attenzione due questioni che riguardano mio figlio, nato 10 giorni fa.
Premetto che la gravidanza è andata bene, senza complicazioni ed arrivata a termine (nato un gg prima della data stimata).
Tornato dall'ospedale mangia regolarmente (con aggiunta di artificiale - circa 30%), prende peso e dalle visite varie fatte durante i giorni successivi al parto, previo un po di bilirubina alta, non sono emersi altri problemi.
In attesa che il pediatra gli faccia la prima visita (fissata tra 10 giorni), vorrei sottoporvi due domande:
- da due giorni circa credo abbia preso un po di raffreddore, infatti durante la notte specialmente respira male e si sente proprio il nasino chiuso. Abbiamo effettuato dei lavaggi con la fisiologica ma non sembra risolvere granché il problema, pertanto mi chiedevo - considerando che ha 10 giorni di vita - se potevamo utilizzare quegli strumenti che vendono in farmacia per l'aspirazione del muco, oppure se vi sono controindicazioni in merito;
- a volte gli viene il singhiozzo, ad esempio ieri sono comparsi due episodi (di cui uno dopo mangiato) di durata breve (circa 3-5 minuti) poi passa. Dite di contattare il pediatra per fargli presente la cosa oppure è normale e posso attendere la visita?

Grazie e buona giornata a tutti

[#1] dopo  
Dr. Enrico Polito

24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
premettendo le felicitazioni per la nascita di Suo figlio, vorrei rassicurarla su i problemi esposti.
Il naso chiuso è frequente, ma nel suo caso probabilmente, se continua a succhiare come prima e assume in poco tempo il latte somministrato (7- 10 min) è un naso leggermente chiuso.
Continui a fare i lavaggi anche prima di tutti i pasti con fisiologica meglio con una piccola siringa da 2 ml. E se necessario aspirarlo con questi piccoli presidi (aspiratori a bocca, tipo Narhinel o simili, per capirci e senza riferimenti ai singoli nomi commerciali, tutti buoni). Consiglierei di NON usare in alternativa pompette ancora in commercio.
Il singhiozzo, anch'esso frequente, è senza dubbio un fastidio ma non comporta nessun problema. Non dare gocce di limone come a volte consigliato. Se proprio dovesse essere veramente fastidioso, bastano due gocce di vit.c in commercio, ma ripeto non è assolutamente necessario.
Buona giornata
Dr. Enrico Polito