Utente 875XXX
gentili dottori volevo chiedere un consiglio su dei sintomi che in certi giorni sono più accentuati mi capita mentere dormo di svegliarmi di colpo come se non avessi aria per respirare poi questa senzazione me la porto per giorni e mi viene spesso di sbadigliare poi mi passa (spero anche stavolta ) e poi sicuramente mi torna non hò affanno ho fatto molte visite cadiologiche era tutto ok sono stato anche al p.s. questo in maggio dove mi hanno fatto delle r.x. dove diceva che non c'erano ostruzioni ne meccaniche ne altro. hò smesso di fumare da marzo 2009 e d'allora seguo una dieta priva di grassi sono alto 174 prima della dieta pesavo 86 kg. ora peso 77kg. faccio passeggiate e uso il tappeto da circa 6 giorni a 6 km orai e non hò affanno. fino a 2 anni fà prendevo sempre la bronchite ora sembra che mi vada meglio prendo solo l'influenza. vi ringrazio per consigli e pareri al mio stato di salute.

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i disturbi da lei lamentati sembrano essere francamente più di natura ansiogena che organica. Si rivolga poi eventualmente anche ad un neurologo, potrebbe indicarle delle eventuali indagini per i suoi disturbi del sonno.
Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO

[#2] dopo  
Utente 875XXX

la ringrazio per la sua risposta ma mi scusi la mia ingnoranza ma che significa di natura ansiogena?

[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
dovuti all'ansia e/o a stress emotivi
Dr. Vincenzo MARTINO