Utente 479XXX
Caro dottore, Da circa 1 mese dopo aver avuto febbre raffreddore e sinusite,che poi ho curato facendo l'aerosol con fluimucil con antibiotico usando un pò le forcine e ogni tanto il boccaglio ho iniziato ad avere un pò di tosse con catarro. Non ho dato molta importanza sapendo che la tosse non va via subito, però dopo mi sono fatta visitare dal medico che ha escluso una bronchite . Visto che la tosse persisteva sono tornata dal mio medico di fam., che

mi ha detto che forse la tosse era dovuta al reflusso esofageo, quindi non mi sono preoccupata, però alcune sere fa mi è venuta la febbre a 38,5 con brividi, il giorno dopo non avevo più febbre. Il giorno seguente sono andata dal medico, il quale mi ha consigliato di fare i raggi x al torace. Questi i risultati: ipodiafania focale segmentaria del lobo medio di dx.- Non versamenti pleurici-Ili, cuore e grossi vasi nella norma.

Il mio medico era fuori ad un convegno, ma lui mi ha detto di tel. per fargli sapere la risposta, e così mi ha consigliato di prendere l'antibiotico.

La mia domanda è, che tipo di polmonite ho, può essere contagiosa visto che ho dei nipotini piccoli, devo stare a casa? La cosa strana è che mi sento bene tranne che ogni tanto faccio un colpo di tosse co catarro o senza, se faccio un respiro profondo mi viene da tossire. Ho 59 anni e mi piace fare camminate veloci e nuot,ovviamente ora non faccio sport. Un'altra cosa, sudo facilmete alla schiena e al petto, anche solo parlando con una persona. Grazie e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, non si può dire così che tipo di polmonite lei abbia, comunque meglio non stare coi nipotini finchè non è guarita, per loro ma anche per lei, per non stancarsi. Ovviamente deve stare a casa ed a riposo, anche se dice di sentirsi bene. Il fatto che ci sia questa sudorazione anche solo per l'impegno di parlare, dimostra che si stanca facilmente ed ha quindi bisogno del riposo suddetto, fino a completa risoluzione .
Cordiali saluti
La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin