Utente 185XXX
buona sera.
volevo chiedere un parere riguardante un problema che mi segue oramai da un paio di anni.

Capita, un paio di volte al mese (forse un po di piu) che la sera dopo cena, o dopo sbalzi notevoli di temperatura mi inizi una tosse forte con produzione di muco Bianco/trasparente, accompagnata da prurito sotto al mento o piu raramente anche sulla schiena nel lato destro.
Questa tosse ha la durata di 30 -60 minuti, e può capitarmi sia in pieno giorno che la notte. mi causa sforzi da vomito durante le tossite piu forti.difficile da far smettere è causa di non pochi problemi.
Da esami del sangue risulta che ormai da piu di due anni gli eosinofili superano costantemente i limiti indicativi.
Ho effettuato visita pneumologica con spirometria da cui non risultano problematiche.
anni fa ho avuto un pneumotorace spontaneo che si è risolto in circa 15 giorni.
Volevo chiedere un vostro parere su quale potrebbe essere il problema che scatena questi sintomi.

[#1] dopo  
183670

Cancellato nel 2018
Dai sintoimi da le descritti e considerato l'aumento degli eosinofili, si può ipotizzare una forma "allergica".
Distinti saluti
Eugenio Greco, MD,PhD, F.E.S.C. (Fellow of the European Society of Cardiology), http://eugenio.greco.docvadis.it

[#2] dopo  
Utente 185XXX

grazie mille.
il mio medico curante nelle sue osservazioni mi indicava sempre la presenza di un pò di bronchite? é dovuta all'evventuale allergia, o può essere sintomo di altro?
distinti saluti

[#3] dopo  
183670

Cancellato nel 2018
Può dipendere dalla patologia allergica (si definiscono "Bronchiti asmatiformi".
Distinti saluti
Eugenio Greco, MD,PhD, F.E.S.C. (Fellow of the European Society of Cardiology), http://eugenio.greco.docvadis.it