Utente 227XXX
Salve, ho 23 anni e da qualche tempo avverto degli strani dolori al costato che si stanno diffondendo anche altrove; Spiego meglio quello che accuso durante la giornata!!!

Sono mesi che ho quotidianamente, delle fitte un po' in tutto la parte del costato sx ma soprattutto nella parte subito sottostante il petto e alla fine della gabbia toracica verso il centro della stessa che durano alcuni momenti per tutta la giornata con annessa acidità di stomaco relativa e sensazione di vertigini sporadiche!!!

Ultimamente però, a queste fitte, si è aggiunta la sensazione come quella di strappo: è come se facendo un movimento, che possa essere brusco o no, sentissi "strappare" il muscolo od organo interno o comunque qualcosa del torace ma che non riesco a capire precisamente cosa!!! Per di più si è aggiunto da alcuni giorni un altro "dolore" che colpisce la parte esterna del collo lato sx, il deltoide anteriore sx, il piccolo pettorale sx e il bicipite sx ma comunque tutto il braccio e avambraccio sinistro ivi inclusa la mano: è come se sentissi quasi tutto "addormentato".

In fine sento nella zona del gastrocnemio sx ma comunque per tutto il polpaccio sx, una sensazione di fitta di tanto in tanto!!!

Ecco, a questo punto mi chiedevo se potesse essere qualcosa riconducibile ai polmoni visto che comunque sono un forte fumatore!!! Siccome questi sintomi di tanto in tanto si acutizzano, inizio quasi a preoccuparmi!!!

P.S. spero possiate aiutarmi a capire di cosa si tratta o comunque consigliarmi quali strade prendere visto che il mio medico non mi soddisfa!!! Nel caso, occorre che sposti questo consulto in un'altra area specialistica?

Grazie per l'attenzione e anticipatamente ringrazio!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No non serve spostare il consulto. Nessuno Le risponde perchè nel suo caso il sintomo dolore è così aspecifico che per poterlo interpretare è necessaria una verifica diretta (=visita):

Purtroppo questo è il limite del consulto online

https://www.medicitalia.it/salute/consulti-online-in-senologia
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 227XXX

D'accordo e ad ogni modo, Ringrazio!!!

[#3] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
SONO PERFETTAMENTE DACCORCO PER LA VISITA DIRETTA, CONSIGLIEREI EFFETTUARLA, SE POSSIBILE, DOPO UN RX RACHIDE COMPLETO E POSSIBILMENTE GASTROSCOPIA: DA COME LI ESPONE, I SUOI SINTOMI SEMBREREBBERO ORIENTARE VERSO PROBLEMI DELLA COLONNA EO REFLUSSO GASTRO ESOFAGEO.
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo