Utente 258XXX
Salve...mi chiamo Antonella e scrivo per mio padre Mchele 77 anni, di costituzione fisica alto 1,80 e magro. Attualmente si sente bene, non soffre di niente, nessun dolore.
Fumatore da sempre..negli ultimi anni ha sempre sofferto di bronchiti, sempre avuto tosse catarrale e non...e sibili notturni tipo asma, .. un grande mangiatore ma negli ultimi anni ha avuto una perdita di peso.
Per questo motivo ha effettuato di rencete una TAC al Torace...
premetto di essere in attesa di una visita specialistica prenotata in data fine luglio.
descrivo cio' che riporta l'esito:
Esame eseguito con e senza somministrazone di MDC.
Non evidenti significative alterazioni della densita' del parenchima polmonare.
Piccole bolle di enfisema in regione articale DX.
Micronoduli subpleurici di 2,3mm di diametro a carico del lobo sup. DX.
Strie fibrotiche in sede basale Dx.
Presenza di linfonodi, alcuni calcifici in paratracheale Dx ed al di sotto della biforcazione i piu' grandi di 2cm.
Pervie le aree principali, cavita' pleuriche libere da versamenti.

Sono abbastanza preoccupata in merito...ringrazio a chi vorra' darmi una risposta anche per sapere se e' il caso di aspettare fine luglio per la visita specialistica o se e' molto urgente e quindi muovermi prima.
Distinti Saluti
Antonella

[#1] dopo  
258319

Cancellato nel 2012
Buonasera, cercherò subito di tranquillizzarla dicendoLe che il rilievo di linfonodi calcifici è un reperto molto frequente in Rx e TC del torace, segno spesso di pregresse infezioni come ad esempio la TBC. Consulti il proprio medico, ma se la Sua preoccupazione deriva unicamente dalla presenza di questi linfonodi calcifici, non c'è nessuna urgenza nel deover effettuare visite specilistische, sottolineando nuovamente che si tratta di un reperto molto frequente ed innocuo.

Cordiali saluti.
Dr. Jacopo Lera

[#2] dopo  
Utente 258XXX

La ringrrazio Dr. Lera per la risposta ...
Diciamo che la mia preoccupazione nasce dal fatto che il referto dice presenza di linfonodi, di cui alcuni calcifici...e gli altri?...... o forse interpreto male io il referto?
Oltre alle altre diciture...."Piccole bolle di enfisema"
"Micronoduli subpleurici"...."Strie fibrotiche in sede basale"...cosa significano????????
La saluto ed ancora infinite grazie!!!
Antonella

[#3] dopo  
258319

Cancellato nel 2012
Buongiorno, anche gli altri reperti segnalati non hanno un grosso significato clinico, ad eccezione di modesti segni di enfisema. Le strie fibrotiche, i micronoduli subpleurici sono molto spesso di natura cicatriziale. La saluto nuovamente. Buona giornata.
Dr. Jacopo Lera

[#4] dopo  
Utente 258XXX

Buongiorno Dr. Lera
Grazie per la sua disponibilità ed immediatezza nel rispondermi.
Mi ha rissolevato il morale...aspetterò la data della visita specialistica con meno ansia!!!!
Distinti Saluti
Antonella :-)