Utente 268XXX
Buonasera, da molto tempo ho questa tosse strana e persistente e quando tossisco ha un suono strano come dire, "baritonale". Mi sento spesso un peso sul petto e quando lo sento sulla gola tossisco come per "aprire i polmoni" ed ecco che esce quel suono. Ogni tanto ho del catarro grigio, espulso dal naso e a volte anche per vie orali..ma prevalentemente è trasparente o giallognolo (se un po' più solido). Quando respiro sento anche un fischio provenire dalla gola ma il mio medico ne negava l'esistenza. (per la mia insistenza dopo vari controlli è riuscito a sentirlo ma dice che non è una cosa rilevante). Secondo il mio medico di base non risulto asmatica, ho fatto dei raggi x al torace ma non ho nulla.. ho fatto cure di antibiotico zymox dopo un periodo di ricadute influenzali e di aerosol ma la tosse non è passata. Il mio medico di famiglia mi ha prescritto una visita per un tampone faringeo e degli esami del sangue per sapere se sono allergica a qualcosa. Inoltre da qualche mese ho spesso mal di gola che viene e va con un fastidio simile a placche in gola. Purtroppo sono molto "fifona" e ho paura per ogni visita banale (Così come per il tampone) a causa delle mie tante visite per 2 operazioni alla mascella e vari svenimenti con trauma cranico post esami del sangue, per questo vado in ospedale poco volentieri e con molta paura. Nonostante tutto provvederò e mi sforzerò di fare accertamenti perchè sono veramente preoccupata per questa brutta tosse. Aspetto un Vostro riscontro al più presto e ringrazio per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Verosimilmente, basandosi solo su ciò che scrive, sembrerebbe che la tosse "baritonale" accompagnata da sibili, sia secondaria alla rinite: secrezioni che, anche in modesta quantità, dal naso colano in gola determinandone flogosi (placche comprese) e le stimolano la tosse. Tossendo, per stimolo meccabico aumenta la flogosi in faringe e laringe (con relativo sibilo). La flogosi peggiora la tosse e questa peggiora la flogosi: circolo vizioso. Le conviene senz'altro curare la rinite: lavaggi nasali con acqua salina ipertonica (acqua salata come quella del mare, ovvero 1 cucchiaino da caffè di sale da cucina in un bicchiere da 200 ml di acqua potabile). potrebbe far scendere pochi cc di di acqua salata, tramite una siringa, dalle narici fin dentro il seno paranasale frontale, stando draiata sul letto con la testa che penda in fuori (oppure sdraiata dul fianco). Dopo i lavaggi potrebbe adoperare uno spray nasale, es Syntaris, e ripetere il tutto per più volte al giorno, per diversi giorni. Per 3 giorni potrebbe praticare anche aerosol terapia con 1\2 flac di Fluimucil Antibiotico 500, 1 fl Clenil A e 5 gtt di Breva (o farmaci similari a giudizio del suo medico curante) + un colluttorio magari spray per 2 volte al giorno.
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Provvederò a fare gli esami prescritti dal mio medico di base e a seguire i suoi consigli. La ringrazio per l'attenzione e per la sua disponibilità.