x

x

Sintomi e parere

👉Scopri come usare correttamente il saturimetro per misurare il livello di ossigeno nel sangue

+Dipendenza da fumo: diagnosi e s...
+Smettere di fumare e rimanere as...
+Dieci domande sull’asma
+Gli effetti dell'alta quota sull...
+Nuova tecnica endoscopica per il...
Dottore buongiorno e scusiamo ennesima richiesta di consulto.
41 anni, 92 kg, 8 sigarette al giorno

Esame cardiologico gennaio di 2 anni fa
Ultimo esame del sangue maggio. Perfetto

Periodo complesso, divorzio e perdita lavoro.
Sono in vacanza. Da qualche giorno avverto fame d aria, soprattutto quando sto sdariato o mi girò sul fianco e , ovviamente, quando faccio le scale o lunghe salite. Anche se niente che costringa a fermarsi.

A questa si associano a volte palpitazioni.

Sto cercando di dimagrire e fumare meno, ma mi chiedo se questa fame d aria possa essere generata da un problema polmonare o cardiologico, o è solo da ascrivere all ansia.

Quest anni mi è capitata alcune volte, sono anche andato dal medico di base il quale mi ha controllato i polmoni etc e il cuore e mi ha detto che all esame in studio risulta tutto regolare,p e quindi non rilevava altri esami. Questo circa tre mesi fa.

Specifico che ho fumato dai 17 ai 30 anni e purtroppo ho ripreso da qualche mese. Ora fumo 4/6 sigarette ma a fine ferie butto via tutto
Grazie e scusi il disturbi
Segnala allo staff
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Sicuramente fumo e sovrappeso non l'aiutano, ma da quanto leggo dai suoi precedenti consulti, e dalla negatività degli esami eseguiti, non è da escludere un problema d'ansia.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2013
Ex utente
Dottore innanzitutto grazie per la risposta.
La mia vera preoccupazione e. Un tumore polmonare visto che mio padre e morto a sessanta anni, di micro intima (fumava due pacchetti di sigarette al giorno).
Non s se questo faccia di me un predisposto geneticamente.

Io ho fumato dai diciassette ai trent anni, poi ho smesso. Purtroppo ho fumato da marzo a oggi, mediamente cinque sei sigarette, anche se da tre giorni ho buttato via tutto.

Il mio terrore e aver compromesso la mia vita

Sa, quest ann mi era già successo di avvertire questa fame, ma il medico di base ed due volte mi ha occultato i polmoni dicendo che era tutto a posto. In caso di tumore ai polmoni, si sente auscultando qualche anomalia ?

Gli esami del sangue, l emocromo base, l ho effettuato ad aprile, ed era perfetto. Mi chiedo se comunque una patologia polmonare potrebbe comunque essere in corso, e se è l caso di carmi da un pneumologo.

Ho fatto degli esperimenti in questi giorni in montagna. Ho provato a fare passeggiate di tre km, in piano, e non ho particolare problema, se non parlando e camminando a passo scelto, perché li in effetti fatico a parlare

N salita invece manca di più il fiato.

Lei che ne pensa?

In tutto questo appena scendo in città ho deciso di riprendere a nuotare, perdere i chili di troppo, le sigarette le ho già salutate. Spero non sia troppo tardi
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Allora è sulla buona strada e per eliminare definitivamente le sue paure chieda una visita pneumologica.

Auguroni.


[#4]
dopo
Attivo dal 2011 al 2013
Ex utente
la ringrazio lo faro' +
Ritneine sia una cosa urgente o , dal quadro seppur limitato in internet, che sia veramente un problema polmonare?

tra l'altro ho notato che camminando ho sempre rigurgiti d'aria
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Non e' urgente. Si tranquillizzi.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto