Utente 156XXX
Gentile Dottore,
la disturbo perchè in seguito a dolori al torace e affanno ho eseguito:

Rx: marcato rinforzo della trama bronco/vascolare e delle ombre ilari.
Lieve accentuazioni del 3°arco di sx. Aorta ateromasica.

TC torace: Ispessimento interstiziale diffuso con aspetto micronodulare per ispessimento
dei setti interlobulari, più evidente nei lobi inferiori.
Modesto incremento della quota aerea parenchimale.
Concomita variante anatomica a destra suggestiva di lobo azygos accessorio.
qualche microbolla subpleurica e centroparenchimale bilateralmente.
Non evidenza di lesioni nodulari con carattere di focalità nei limiti della indagine eseguita in condizioni basali.
Le pleure sono di spessore regolare con qualche pinzettatura.
La distribuzione della vascolarizzazione parenchimale prresenta discreto incremento di calibro in sede ilo-peri-ilare.
Incremento del calibro bronchiale diffuso.
Qualche calcificazione parietale a carattere ateromasico aortocoronarica.
Non adenomegalie significative in sede ilo-mediastinica.

Cosa vuol dire tutto ciò?
Come dovrò comportarmi, sentire altri specialisti, prendere altri farmaci?
(ho 78anni, uomo, sono in cura per fibrillazione atriale con Pradaxa 220mg al dì; Concor 10mg;
in cura per Ipertrofia prostatica benigna con Avodart,Urorec,Azuma,Profluss).

La prego mi consigli....
La ringrazio in anticipo di cuore.
Aspetto con ansia una sua cortese risposta.
Lucio

[#1] dopo  
Dr. Claudio Micheletto

36% attività
4% attualità
16% socialità
LEGNAGO (VR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
L'ispessimento che si rileva alla tac dovrebbe essere valutato precisamente nelle immagini.
Per quanto si legge nel refeto dovrebbe eseguire una visita pneumologica per escludere patologie infiammatorie-interstiziali del polmone
Dr. Claudio Micheletto