Utente 389XXX
Buongiorno,
è dal 6 gennaio che ho una tosse continua.
Ho fatto 6 giorni di Augmentin,6 giorni di Deltacortene,Formodual (perchè soffro di asma bronchiale),Clenillex,aerosol con Clenil e Broncovaleas,Fluimucil,ma ancora niente.
Il mio medico mi ha ascoltato ieri il torace e dice che l'asma non c'è...solo murmure sporco,ma io sono chiusa di gola e piena di catarro e tossisco in continuazione.
Cosa devo fare?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
dato che non trova giovamento con terapia antibiotica, cortisonioca e broncodilatatrice sarebbe consigliabile easeguire una Rx del torace in due proiezioni per escludere la presenza di un focolaio broncopneumonico
Beva molto e ovviamente stia lontano dal fumo anche passivo.
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Gentile Dottore,
ho appena fatto i raggi al torace e il radiologo ha escluso la presenza di focolai,liquidi,pleurite,versamenti,etc.
Tossisco in continuazione e sento un rantolo (catarro?) e un senso di oppressione al petto che mi devasta.
A chi devo rivolgermi allo pneumologo,al mio medico generico,ad un otorino?
Non so più che fare....

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se la rx del torace è negativa cambi antibiotico . anche il suo medico può farlo
arrivederci e auguri
domanda che pare stupida : non assume per caso farmaci antiipertensivi?

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 389XXX

No,Dottore.
Mi sono fatta rivisitare stasera e il mio medico ha detto che ho una brutta bronchite asmatica....dice che sono peggiorata....mi ha dato deltacortene,zitromax l,formodual,paracodina,fluimucil e domani mi vuole rivisitare. Ho tanta paura Dottore perché mi sento sempre questo rantolo e l affanno anche nel semplice parlare. Pensa che sia necessario rivolgermi ad una struttura ospedaliera?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non pesno proprio anche perche il suo medico l ha pptuta visitare e non lo ha riritenuto opportuno
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 389XXX

Buonasera Dottore,purtroppo ieri notte non riuscivo a respirare e mi sono recata al pronto soccorso. Mi sentivo molto male e si sentivano ronchi diffusi....mi hanno detto che era in corso una broncostenosi e mi hanno fatto un prelievo arterioso,l elettrocardiogramma,una flebo con un antistaminico,3 aerosol con clenil e broncovaleas. Ero molto agitata e avevo l emogas a 37.
Sono stata in osservazione tutta la mattina seguente e poi mi hanno fatto vedere da uno pneumologo.La diagnosi è stata asma bronchiale riacutizzata cronica e la cura si basa sul deltacortene,il broncovaleas per 15 giorni è il revolyn 184/22 a vita.
È da ieri che tossisco molto meno,ma ancora sento quei rumori brutti quando inspiro e affanno.
Sono pure un po' giù di morale e ho poco appetito. Per una settimana starò a riposo a casa e spero di guarire presto,anche se lo specialista mi ha detto che devo prendere consapevolezza della mia malattia.

[#7] dopo  
Utente 389XXX

Ho dimenticato di dirle che mi sono state somministrate anche 2 fiale di adrenalina per aerosol in ospedale.

[#8] dopo  
Utente 389XXX

Chiedo scusa....oggi mi sono state aggiunte alla terapia 6 iniezioni di rocefin.
Cosa ne pensate?

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il cefotriaxone e' un ottimo antibiotico per le vie respiratorie. ma ce ne sono altri anche in compresse che hanno un'affinita' maggiore per le vie respiratorie (es. levofloxacina) ma i Colleghi hanno sicuramente valutato correttamente la sua situazionbe.
In bocca al lupo.

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 389XXX

Gentile Dottore,il mio medico curante ha sostituito le sei fiale di rocefin consigliate dallo pneumologo ieri con altri tre giorni di zitromax e sei giorni di isocef.
Dice che preferisce la cura per via orale alle punture.
Cosa ne pensa?

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Cosa vuole che le dica?
Io non le posso prescrivere le terapie per via telematica.
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 389XXX

Certamente,ci mancherebbe.
Chiedevo solo un parere in merito alla sostituzione delle fiale con altre compresse.
Grazie lo stesso comunque.