Utente 130XXX
salve,sono una donna di 36 anni in cura per attacchi di panico dal 2003.Per alcuni anni ho usato CITALOPRAM 10 gocce al giorno,associato a XANAX da 0,25 per 3 volte al giorno:sono stata con il passare del tempo meglio e la terapia con citalopram mi era stata portata dalla mia psichiatra a 5 gocce al giorno,mantenendo invece sempre lo stesso dosaggio di xanax.Negli ultimi mesi purtroppo,a causa di forte stress,mi sono tornati gli attacchi di panico misti a fobie,come mi succedeva in passato e la dott.ssa mi ha prescritto ben 15 gocce di citalopram al giorno!oltre sempre al solito dosaggio di xanax.Ora vorrei sapere gentilmente se 15 gocce non sono un po' esagerate,dal momento che in passato con 10 gocce avevo risolto i miei attacchi di panico.Attendo Vs.gentile risposta.Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
perchè questa domanda non l'ha fatta alla sua specialista?
Se ha saputo curarla bene una volta non ci dovrebbero essere problemi una seconda, o no? Comunque 15 gocce non sono un dosaggio estremo di cui avere paura. La invito comunque a cercare maggiori chiarimenti con il suo medico.
Non condivido invece l'utilizzo a lungo termine di benzodiazepine (xanax etc.). Perchè quello non la spaventa? Perchè il dosaggio è più basso?
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2] dopo  
Utente 130XXX

ha ragione,sono stata una stupida a non chiedere alla mia psichiatra il perche' di 15 gocce al posto delle 10....in quanto al xanax,probabilmente anche in cio' ha ragione Lei:non mi viene da preoccuparmene perche' mi sembra basso come dosaggio.Mi spaventa di piu' il CITALOPRAM.Con i dosaggi prescritti quali sono gli effetti collaterali?Grazie per la gentile risposta.

[#3] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
gli effetti collaterali di 15 gocce non sono diversi o superiori a quelli con 10 gocce. tutt'al più ci potrebbe essere una maggiore sensazione di sedazione. Ma se lo assume alla sera non dovrebbe avere nessun problema.
cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#4] dopo  
Utente 130XXX

piccolo particolare:mi e' stato prescritto al mattino,dopo la colazione....speriamo in bene.Mi scusi ma volevo farLe un ultima domanda,dopo di che' non le rompo piu':promesso:)E' vero che fa aumentare di peso nei dosaggi alti?(praticamente le famose 15 gocce)?Grazie mille per le risposte fino ad ora datemi.

[#5] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
già a 10 gocce potrebbe portare un aumento dell'appetito. Se non lo ha avuto già, non dovrebbe avere problemi insormontabili in questo senso. ad ogni modo basta aumentare moderatamente l'esercizio fisico e ridurre l'introito calorico.
cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#6] dopo  
Utente 130XXX

ancora grazie per il suo consulto.Arrivederci.

[#7] dopo  
Utente 130XXX

salve.ho iniziato questa mattina la terapia con 15 gocce di citalopram(prima ero abituata a prendere solo 5!) e mi sento fortemente agitata,ansiosa,inoltre ho una sensazione di testa un po leggera,strana,non mi sento stanca o sedata,ma strana.tra quanto mi passeranno questi sintomi?sono molto impaurita.grazie

[#8] dopo  
Utente 130XXX

oggi terzo giorno di citalopram 15 gocce+xanax da 0,25mg tre volte al di'.STO DAVVERO MALE!!!!!sono fortemente agitata,ho paura di morire,d'intossicarmi con tutti questi psicofarmaci!!!!e questo mi succede in particolar modo quando alla sera vado a dormire!VI PREGO QUALCUNO MI CONSIGLI E DICA SE TUTTE QUESTE MEDICINE MI FARANNO IMPAZZIRE?!grazie di cuore

[#9] dopo  
Dr. Stefano Garbolino

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
0% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
TORRE PELLICE (TO)
CARAVINO (TO)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
le terapie (psicofarmacologiche o farmacologiche in genere) vengono somministrate in seguito ad una diagnosi ed a una valutazione attenta (e in accordo con il paziente).

Nel suo caso non cambia:
se lo psichiatra le ha prescritto questa cura non è possibile dare giudizi sul troppo o troppo poco (sarà evidentemente la cura "giusta"). D'altra parte, come già detto dai colleghi, è importante che ne discuta con il suo psichiatra di riferimento.

Certamente le terapie psicofarmacologiche "non fanno impazzire" nessuno.

Cordialmente
Cordialmente
www.stefanogarbolino.com

[#10] dopo  
Utente 130XXX

purtroppo la mia psichiatra e' in ferie ed e' per questo che non so a chi rivolgermi....per fortuna ci siete Voi!in ogni caso volevo saper se tutte queste gocce di citalopram possono crearmi i disturbi che sto accusando da quando le sto prendendo,vale a dire aumento di attacchi di panico,ansia,tachicardia,sensazione di testa strana.la ringrazio infinitamente per le risposte.