x

x

Paura di far del male ai bambini

Salve, scrivo a nome di mio fratello che in questo momento non sta molto bene, e sono preoccupata per lui. Non sta bene perché dice che ha paura di far del male ai bambini. Gli danno fastidio le immagini televisive e fotografiche di quest'ultimi, ha paura di uscire perchè sa che a giro può incontrarli. Insomma vive con questo terrore e tutto ciò gli crea un'ansia incredibile.. Cosa può essere? Io penso che si tratti di disturbo ossessivo compulsivo, ma non sono un medico... Grazie a tutti anticipatamente.
[#1]
Dr. Alex Aleksey Gukov Psichiatra 2.8k 118 6
Egr utente,

sarebbe stato meglio se il Suo fratello stesso ci scrivesse: su questo sito è coperto dall'anonimato. Siccomme non è lui stesso che ci riferisce il suo malessere e non è lui che chiede l'aiuto o il consulto, secondo me, non è lecito pronunciarsi nemmeno sull'ipotesi di un disturbo mentale.

Se Lei accorge lo stato di malessere di lui, lo può suggerire per la prima cosa di farsi vedere da uno specialista (dei Servizi della Salute Mentale, da uno psichiatra privato, se è già seguito da loro, o altrimenti, da uno specialista al Pronto Soccorso). Anche la visita medica (in questo caso specialistica psichiatrica) qualora fatta contro la volontà della persona, non è né curativa, né lecita.

In alcuni casi ci troviamo nello stato di necessità di decidere per gli altri. E se il Suo fratello, nonostante il suo palese malessere, proseguirà a rifiutare la visita o non avrà coraggio di chiederla lui, e solo in questi casi, a Lei o a chi lo sta vicino spetta di decidere, e, visto il suo stato di malessere può chiamare gli specialisti del Centro di Salute Mentale o lo specialista privato (se lui è già seguito da loro) o, altrimenti, la guardia medica, visto che lui non si sente di uscire di casa. In tempo più breve è possibile visitarsi ad un Pronto Soccorso, da parte di uno psichiatra ospedaliero. In ogni modo, oltre alla diagnosi, sono centrali la cura della sua condizione e le misure di prevenzione dei suoi agiti (anche se solo pensati), soprattutto se si tratta delle paure insorte o accentuate in questo ultimo periodo.

Dr. Alex Aleksey Gukov

[#2]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Gentile utente,
in queste situazioni è necessaria la visita specialistica in tempi brevi.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it