x

x

Prescrizione

ho un problema
tempo fa ho smesso di prendere gli antidepressivi per mia scelta
ora vorrei riniziare perché ne sento la necessità.. il fatto è che non voglio dirlo ai miei genitori e in più sono lontana da casa per motivi di studio..
ora, se vado da uno psichiatra qui mi costerebbe troppo e poi comunque non avendo vicino il medico di famiglia, dovrei pagare molto anche le medicine..
non ci sono altre soluzioni?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Non ha un medico di riferimento dove si trova?


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
no non conosco nessuno.. e non so come muovermi.. anche perché già mi risulta abbastanza difficile chiedere aiuto.. però sento il bisogno di provare una terapia perché in questo momento più che mai non ce la faccio ad andare avanti da sola..
[#3]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
ok, ho chiesto un consulto al distretto locale, e me lo hanno fissato per il 29.. in più la dottoressa con cui ho parlato al telefono si è mostrata sorpresa per il fatto che ho solo 19 anni, come se una persona della mia età non potesse star male.. dopo aver aspettato due settimane per trovare il coraggio per chiedere aiuto mi trovo questa reazione, e quasi non vorrei piu andare.. però devo ammettere di aver un po' paura di me stessa ultimamente.. ho anche iniziato a farmi del male, mi era successo altre volte, ma non così.. a volte è come se io mi guardassi da fuori fare cose che non vorrei.. non so se ce la faccio ad aspettare fino il 29....
[#4]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Sono circa 15 giorni di attesa.

Se ritiene di non poter attendere oltre può rivolgersi al Pronto Soccorso più vicino.
[#5]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
mi scusi se la disturbo..è che non ho proprio nessuno con cui parlarne..e a volte mi sembra di impazzire per questo..
[#6]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Non disturba ma se effettivamente sta molto male può fare riferimento ad un pronto soccorso.
[#7]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
ho vergogna..è che penso..cioè anche allo psicologo non so cosa dire..io sto male da così tanto tempo..ma non so perché..potrei essere una persona fortunata dopotutto, ma non riesco a godere di niente..sto così male, ma non mi è mai successo niente di così traumatico da poter giustificare tutta questa sofferenza..
[#8]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Non necessariamente vi devono essere traumi per sviluppare una patologia.

Non vi è nulla di vergognoso nell'ammalarsi.

E' certamente più difficile ammettere di essere ammalati e curarsi adeguatamente.
[#9]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
che fanno di solito se si presenta una persona che richiede un consulto e che si fa del male, anche se le ferite non sono gravi?
[#10]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
???
[#11]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
ho fatto il primo colloquio di accettazione..e mi hanno indirizzata in psichiatria..il 17 avrò da fare la visita lì..ora sarà difficile dirlo ai miei genitori..ma sono felice di avere ancora qualche speranza dopo tanti anni di sofferenza..
[#12]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Bene.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio