x

x

Farsi del male

Salve,ho gia scritto diversi post.Vi chiedo se esiste un farmaco capace di ridurre gli atti di autolesionismo,o almeno di far diminuire le cause che portano a cio,oppure in questi casi puo essere di aiuto solo la psicoterapia?
[#1]
Attivo dal 2020 al 2022
Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo
Gentile utente.
in linea di principio il comportamento autolesionistico può essere trattato anche per via farmacologica.Va innanzi tutto chiarito il substrato psichico e posta una diagnosi ben precisa,in conseguenza si potrà mettere in essere una terapia appropriata.Ne suo caso specifico ,penso quindi,che vada innanzi tutto effettuata una consulenza Psichiatrica presso uno specialista di sua fiducia.Successivamente,in via consequenziale potrà essere stilato un piano terapeutico appropriato alla sua situazione personale.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.