Attivo dal 2012 al 2012
gentile dottore accuso spesso una cefalea persistente specie se sono sotto stress e impegnato in attivita lavorative piu o meno impegnative,mi chiedevo se potesse trattarsi di ansia,si allenta solo fumando qualche sigaretta, comunque permane per quasi tutta la giornata,una cosa strana tendo a serrare le mascelle quando ho questa cefalea.

[#1]  
Dr. Antonio Ventriglio

20% attività
0% attualità
4% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Caro Utente,
la cefalea è un sintomo che di per sè non è sufficiente per formulare diagnosi di "disturbo d'ansia". E' altrettanto vero pero' che in alcuni disturbi d'ansia la cefalea è un sintomo frequente, come pure è vero che fattori emotivi giocano un ruolo in alcune sindromi cefalalgiche. Se ritiene, fornisca più dettagli sul tipo di cefalea: tipo di dolore, localizzazione (zone del cranio interessate), insorgenza, altri sintomi concomitanti, se ha carattere pulsante, se associato a tensione dei muscoli del collo, a dolore in sede sovraorbitario, se prima del dolore le capita di percepire dei bagliori o dei punti luminosi. Per quanto riguarda l'ipotesi dell'ansia, descriva se avverte "tensione" durante il giorno, variazioni di umore, altri sintomi soggettivamente riferibili ad ansia, turbe del sonno o se sta attraversando momenti di particolare stress . Infine, assume farmaci quando ha cefalea, quali? risponde solo al fumo di sigaretta (che peraltro è un vasocostrittore)? Saluti.
Dr. Antonio Ventriglio
Medico Chirurgo
Psichiatra e Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Attivo dal 2012 al 2012
per quanto riguarda l ansia no,ne variazioni di umore ne tensioni durante il giorno,per quanto riguarda cefalea tendo solo a serrare le mascelle,farmaci assumo bustine di oki

[#3]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile utente,
in caso di persistenza della cefalea,anche senza altri sintomi.penso sia opportuna una valutanione Neurologica,al fine di poter effettuare una diagnosi differenziale.
Esistono infatti numerosi tipi di cefalea e l'approccio terapeutico può variare molto da uno all'altro.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani

[#4] dopo  
Attivo dal 2012 al 2012
grazie dottore

[#5]  
Dr. Antonio Ventriglio

20% attività
0% attualità
4% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Caro Utente,

alla luce dei nuovi dettagli forniti ritengo opportuna anche io, come il collega, una visita neurologica . Saluti
Dr. Antonio Ventriglio
Medico Chirurgo
Psichiatra e Psicoterapeuta