Utente 254XXX
Salve assumo 2 compresse di fluoxetina e 1 compressa di efexor 75 mg R. P , quest'ultimo farmaco ormai da circa 18 giorni ma non ho avut nessuna risposta ne sul piano dell'umore ne sul contesto sintomatico generale della depressione , o meglio distimia che mi è stata diagnosticata dal mio psichiatra, secondo voi per la distimia è buono un dosaggio di 75 mg???o bisogna aumentarlo?in ogni caso adesso proverò a sentire il mio psichiatra per vedere cosa mi consiglia.
Cordialità

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

18 giorni sono pochi. Inoltre a quella dose efexor funziona più o meno come fluoxetina, per cui non si capisce esattamente il motivo di quest'associazione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 254XXX

gentilissimo Dr. Pacini
inanzitutto grazie per la sua celere risposta, la fluoxetina ha migliorato il mio stato depressivo ma non del tutto, all'inizio prendevo la fluoxetina e il deniban , adesso mi è stato prescritto efexor 75 rp , cosa mi consiglia di fare?

[#3] dopo  
Utente 254XXX

Mi spiego meglio, sono ormai diversi mesi che seguo una terapia ma non ho ottenuto un miglioramento stabile, da premettere che ho molta fiducia nel mio psichiatra il quale reputo un'ottimo professionista , sono in cura da diversi anni e mi sono trovato bene ma adesso quest'ultima "crisi" è molto più difficile da gestire

[#4]  
Dr. Stefano Martellotti

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Potrebbe precisare cosa intende per "miglioramento stabile"?
Dr. Stefano Martellotti
www.stefanomartellotti.com

[#5] dopo  
Utente 254XXX

Salve Dr. Martellotti
Diciamo che quando ho iniziato la terapia avevo attacchi di pianto, mi isolavo non uscivo , adesso invece sono più attivo,le crisi di pianto non le ho più, ma sento ancora poca voglia di fare , umore basso e una specie di pesantezza alla testa non sò spiegarlo in pieno ma non sto del tutto bene, intendevo questo per miglioramento, cmq ho sentito poco fa il mio psichiatra il quale mi ha detto di prendere 2 compresse di efexor 75 mg R. p una al mattino e una la sera, anzichè una soltanto la sera, in più pendo 2 compresse di fluoxetina , come giudica questa terapia?

[#6]  
Dr. Stefano Martellotti

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
E' proprio certo che il suo psichiatra sia a conoscenza del fatto che Lei stia continuando ad assumere 2 cp di fluoxetina?
Essendoci una parziale sovrapposizione nei meccanismi d'azione dei due farmaci, essi generalmente non vengono associati. Tuttavia, non si può escludere che il suo psichiatra stia pensando ad uno switch (passaggio) graduale dal primo al secondo farmaco.
Dr. Stefano Martellotti
www.stefanomartellotti.com

[#7] dopo  
Utente 254XXX

Si il mio psichiatra è a conoscenza della mia attuale terapia e quindi della fluoxetina , può essere che pens veramente ad uno "switch" perchè anche la fluoxetina non è che abbia fatto un grande effetto nonostante ne prenda 2 compresse al dì ,ora attenderò la risposta dell'efexor l'appuntamento dallo psichiatra c'è l'ho tra circa 10 giorni

[#8] dopo  
Utente 254XXX

Mi scusi ancora Dottore ma prendere 2 compresse da 75 una al mattino e una la sera è la stessa cosa di prenderne solo una da 150 mg , cambia qualcosa ?

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

E' comprensibile un cambiamento di cura visto che non sta bene, però il meccanismo di efexor a quella dose è praticamente lo stesso, e l'associazione dei due a quelle dosi non si capisce di preciso cosa dovrebbe cambiare rispetto, ad esempio ad un aumento della stessa fluoxetina.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
Utente 254XXX

Gentilissimo Dottor Pacini

Secondo lei vista la mia situazione e la terapia in atto pensa sia il caso di sentire un'altro specialista?
Cordialità

[#11] dopo  
Utente 254XXX

Non sò se ha letto i messaggi precedenti comunque adesso assumo la dose di 2 compresse da 75 mg di efexor su indicazione del mio psichiatra, è sempre un'associazione inopportuna con la fluoxetina?

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Questa è una sua scelta.

Saluti
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#13] dopo  
Utente 254XXX

Potrebbe indicarmi anche in privato uno specialista che magari Lei conosce e ritiene qualificato nella mia zona , la sicilia per intenderci, o sarei disposto anche a prendere una visita da lei nel caso fosse possibile.
La ringrazio per la sua disponibilità

[#14] dopo  
Utente 254XXX

Gentilmente qualcuno dei medici potrebbe darmi qualche consiglio , cerco un'altro specialista oppure continuo la cura prescrittami?
grazie

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non si possono dare indicazioni sulla gestione delle cure. In quanto a specialisti, ne conosco su Catania, preferirei nel caso darLe una risposta in privato.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#16] dopo  
Utente 254XXX

Gentile Dr Pacini

Si lo capisco perfettamente che Lei non può darmi una cura in quest sede io intendevo solo dire che adesso l'efexor è al dosaggio di 150 mg quindi nonostante sia ignorante in campo so che dovrebbe agire anche sulla noradrenalina, non agisce come la fluoxetina , ho dei dubbi perché postando un consulto simile altri specialisti mi hanno detto che è una buona scelta , sinceramente sono molto confuso.
Cordialità

[#17]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

A questo dosaggio in effetti sì, funziona secondo il meccanismo della "doppia azione" per cui è stato messo a punto.
Fino ad ora Lei aveva parlato di 75 mg.
L'unico dubbio era il perché dell'associazione con la fluoxetina.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it