Il primo attacco

buongiorno,da circa un mese ho avuto il primo attacco di panico,mi sono spaventata molto dopo aver avuto un forte mal di testa da allora sto male .il mio medico mi ha prescritto cipralex da prendere per i primi giorni meta' mattina e meta' sera ma io non le ho ancora prese perche' ho un bimbo piccolo che allata e non saprei come fare ho questa sensazione di tremore che mi accompagna tutto il giorno .volevo chiederle,questo stato dura per sempre o va via
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.3k 161 83
È sconsigliato assumere farmaci in corso di allattamento. Il suo medico avrebbe dovuto comunicar glielo. Nel caso fosse assolutamente necessario assumere una terapia, l allattamento al seno andrebbe interrotto.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
Gentile utente

Prima di assumere il farmaco dovrebbe svezzare il bambino, a meno che la situazione non sia ingestibile.
Sarebbe preferibile l'interruzione dell'allattamento al seno.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#3]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
la ringrazio per aver risposto senza terapia non si puo' ?poi mi ero dimenticata di dirvi che mi ha prescritto anche levopraid servo a qualcosa o niente con gli attacchi di panico
grazie
[#4]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.3k 161 83
Ma si è rivolta ad uno specialista psichiatra? Ha fatto presente che sta allattando?
[#5]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
no,non mi sono rivolta ad uno specialista ,perche' dovrei farlo?io non ero consapevole del fatto che si trattasse di attacchi di panico ,quando bisogna ricorrere alla terapia
[#6]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.3k 161 83
In corso di allattamento non può assumere i farmaci che le sono stati prescritti. Deve rivolgersi ad uno specialista che valuterà la sua attuale condizione e saprà indicarle se è il caso o meno di sospendere l allattamento e assumere una terapia specifica per il suo disturbo.
Cordiali saluti
[#7]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
ok,la ringrazio
[#8]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
salve,le porgo una domanda, e' possibile riprendersi senza farmaci?le chiedo questo perche' non sto assumendo farmaci e mi sento un po' meglio rispetto ad alcuni giorni fa,e' possibile che abbia sbagliato diagnosi ?avevo letto su internet i sintomi e coincidevano con i miei,siccome ho avuto un calo di peso puo' dipendere da quello che mi sono sentita cosi' ,ora mi sento un po' stanca con continui mal di testa . la ringrazio per la sua considerazione e disponibilita'