x

x

Litio: necessità normale di urinare

Gentili Dottori,
ho riscontrato un problema(se problema lo si può definire), cioè tempo fa agli inizi che prendevo il litio(quilonorm retard 300 X 2 al dì) andavo continuamente al bagno ad urinare poi l ho sospeso di mia spontanea volontà, l ho ripreso ed ora vado al bagno normalmente anche se bevo molta acqua; non ho più la necessità di una volta. E' un fattore di cui devo preoccuparmi? io mi sento comunque bene.

poi l'altra domanda che volevo porvi è la seguente siccome associo il risperdal da 2 mg. (ne assumo 6 mg. al dì) al litio, prima di interromperlo ne prendevo 3 mg. al massimo e gli effetti erano devastanti non facevo altro che dormire; ora con 6 mg. di dormire dormo normale e conduco una vita normale. come mai con 3 mg. di differenza non ho più gli stessi sintomi?!

vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,8k 873 56
Gentile utente

La differenza nella quantità di urina dipende dall'uso pregresso di litio.

Se urina normalmente non deve preoccuparsi eventualmente faccia presente il problema al suo medico per capire se è il caso di effettuare misurazioni specifiche.

Il dosaggio di Risperidone a 6 mg è da considerarsi terapeutico a differenza del dosaggio di 3 mg che può portare un aumento di effetti collaterali come la sonnolenza.


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio