Abilify

assumo abilify e mi sento ansioso qualcuno può rispodermi gentilmente grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Quale è la diagnosi?

Quali sono i dosaggi?

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
la diagnosi è schizofrenia paranoide assumo abilify una compressa di 15 mg al giorno e sono ansioso
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
da quanto tempo assume la terapia?
ha avuto benefici significativi dal trattamento farmacologico?
[#4]
Utente
Utente
la assuma da 16 giorni prima per riprendermi ho fatto due punture di haldol e ora con l'abilify sono ansioso
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
E' normale che vi possa essere una condizione ansiosa durante l'introduzione della terapia che, comunque, può essere rivalutata dallo psichiatra prescrittore per capire quali siano gli elementi che definisce relativi all'ansia per provvedere ad una variazione del trattamento eventualmente.
[#6]
Utente
Utente
quindi se la continuo a prendere con il tempo questa ansia si toglie
[#7]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
si è possibile ma deve comunque informare il prescrittore degli effetti del farmaco.
[#8]
Utente
Utente
per aspettare se si toglie l'ansia e eventualmente informare il prescrittore quanti mesi devono passare
[#9]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Deve informare subito il prescrittore, per l'ansia possono passare alcuni giorni.
[#10]
Utente
Utente
il prescrittore mi ha dettoche deve passare un mese e mezzo in caso l'ansia non mi passa lei mi consiglia di cambiare farmaco o di prendere qualcosa di aggiuntivo
[#11]
Utente
Utente
perchè non risponde più
[#12]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Vuole una prescrizione on line?
[#13]
Utente
Utente
come vuole lei
[#14]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Non posso stabilire di prescrivere on line essendo non consentito

La possibilità di variazione del trattamento farmacologico è una opzione possibile dopo la visita diretta e, comunque, qualora sia stabilito che il trattamento attuale non apporti il beneficio desiderato ed in presenza di opzioni terapeutiche più valide.