Utente cancellato
Da circa due anni sono in cura con Abilify 10 mg per depressione; Ultimamente la situazione clinica è notevolmente migliorata, difatti sono passato a 5mg;
Con il consenso del mio psichiatra ho provato a sospendere il farmaco, volevo però avere tre delucidazioni sulla sua dismissione;
La prima è sapere se un miglioramento notevole dell'umore e avere maggiore sensibilità e anche agitazione quasi tutti i giorni anche se circoscritta a 1 o 2 ore sono conseguenze possibili dopo la sospensione (graduale da 10 mg a 5mg) dopo circa 2 anni di cura;
La seconda, se prenderlo a giorni alterni a 5 mg è una dose cmq pesante oppure è accettabile anche se stò discretamente bene; E se con questo dosaggio ha ancora funzione di neurolettico o di stabilizzatore d'umore;
La terza era sapere se questo farmaco nonostante essermi stato d'aiuto contro la depressione può avere sballato, a lungo andare, qualche valore chimico;
Grazie dell'aiuto;

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
ha fatto queste domande al suo psichiatra?
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
346524

dal 2017
Non ancora, lo vedrò settimana prossima e gli chiederò;
Ma sono un pò agitato/ansioso per questa nuova situazione e per quello avevo fretta di avere una risposta;
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Non c'è motivo di urgenza nelle sue domande.

Piuttosto andrebbe capito quali sono effettivamente le manifestazioni avute dopo la riduzione e dopo quanto tempo si sono presentate.

Se vi sono stati sintomi di altro tipo ed eventualmente cosa le è stato spiegato del passaggio nella riduzione di posologia.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
346524

dal 2017
In pratica dopo 3 o 4 gg ho incominciato ad avere sintomi fisici da sospensione come irrequietezza agli arti di notte e non riuscivo a dormire;
Dopo circa 2 settimane questi sintomi sono passati, ed ho iniziato a sentirmi molto bene a livello di umore e di voglia di fare, però questa cosa era a volte associata a agitazione e stanchezza mentale; Anche se diciamo che il "sentirsi bene" mentalmente faceva passare in secondo piano tutto il resto;
Presumo che il mio psichiatra abbia voluto rimettermi la terapia abilify 5 mg a giorni alterni per due fatti:
Il primo perchè ho avuto un'attacco di panico dovuto ad alcuni episodi che ho sensibilizzato particolarmente, ma che in sè non erano particolarmente importanti;
Il secondo perchè a volte avevo un affollamento di idee/pensieri in testa;
Solo che io ora sono in tensione e a volte agitato perchè ho paura di stare prendendo un farmaco che se mi ha fatto bene da una parte, ha avuto anche il suo rovescio della medaglia;

[#5] dopo  
346524

dal 2017
Ulteriori chiarimenti?

[#6] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
La presunzione della motivazione della riduzione non può essere oggetto di chiarimento da parte di chi non ne conosce realmente il motivo.

Quando si fa una variazione il pre scrittore dovrebbe spiegare sia le possibili conseguenze sui sintomi che il motivo della variazione.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it