Insonnia con abuso di farmaci

Buongiorno, da anni uso il Minias per problemi di insonnia. Da una compressa di 2 mg ora sono passata a 3 compresse. Ultimamente però ho un problema e cioè appena vado a letto prendo le compresse, il sonno dura solamente un paio d'ore e poi per tirare le prime ore dell'alba ne prendo altre 3 o 4..
Non posso farne a meno perchè oltre ad essere l'unico modo per chiudere gli occhi dimenticando la realtà che ora non sto a descrivere, il fatto di non prendere il minias mi da degli incubi terribili e anche disturbi fisici di vario genere.
Ora però di giorno mi sento stanca alle volte noto di essere un po' confusa e di dimenticare spesso le cose e mi sembra di avere spesso la vista appannata.
Non so se devo attribuire tutto al dosaggio alto o alla mia età 53 anni.
Le chiedo consiglio, tenendo conto che non posso farne a meno di questo farmaco
Grazie
Barbara
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di base, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta 1.6k 51
Gentile utente,
è possibile che i sintomi da lei descritti possano rientrare in un sovradosaggio del farmaco.ma certo non si può averne la certezza senza una visita dal vivo.Da come la descrive la sua appare una situazione complessa che penso richieda un intervento specialistico.Potrebbe rivolgersi sia ad uno Psichiatra di sua fiducia,oppure ad un centro del sonno.Si tratta di strutture dedicate che sono attualmente funzionanti presso numerosi ospedali italiani.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani

Insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno che comporta difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati: tipologie, cause, conseguenze, cure e rimedi naturali.

Leggi tutto