x

x

Bisogno di aiuto

Salve. . Sono una ragazza di 26 anni. . Premetto subito sono nata senza tiroide . . Vi scrivo poiché ho bisogno di un aiuto , purtroppo soffro di attacchi di panico ansia dallo sviluppo. . Infatti in quel periodo che purtroppo è coinciso con la morte di mio nonno materno, sono andata al pronto soccorso per attacchi di panico poiché era la prima volta che li avevo. Poi con il tempo sono passate e tornate nel 2007 dopo un forte stress per un esame a scuola, stavolta seguito dalla paura di ingoiare e infatti non mangiavo più, ma poi con l aiuto di un psicologa sono guarita e non ho avuto attacchi, cioè si ma non da pronto soccorso , perché sono riuscita a gestirli. . Però durante il periodo premestruale torna l ansia e poi passa. . Insomma per farla breve. . In questo periodo sto proprio male, attacchi di panico, ansia stress malesseri terribili. Ogni cosa mi terrorizza, sono diventata ipocondriaca molto cronica ad ogni cosa che ho penso sempre a mali incurabili , morte che non ci sarò più ecc ecc, non riesco più a vivere serena. .io ho già una psichiatra che mi segue e mi ha dato delle gocce omeopatiche poiché farmaci non né ho mai voluti e mai né avrò, mg ha dato il vagorelax 30 gocce conoscete? Ultimamente ho tanti problemi , uno all articolazione temporo mandibolare che mi crea problemi a denti, testa orecchie occhi ecc poi ho gli occhiali da vista che non vanno bene e ho sbandamenti, e penso anche gastrite nervosa pesare spesso ho crampi di stomaco nausea .rilasso la pancia e dolore e fastidio , poi per il panico spesso devo scappare in bagno . . Non so più dove sbattere la testa è normale tutto queste reazioni? Dipende dal panico? esaurimento? Questo può portare a qualcosa di grave? E secondo voi è meglio fare una visita neurologica per vedere se ho danni alla testa?
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Se per partito preso ha deciso di non curarsi in maniera adeguata e spera di trovare efficacia in rimedi che molto raramente ne hanno, allora é probabile che dovrà convivere con questi disturbi, anche se altalenanti, per molto tempo. Se poi dovesse decidersi ad affidarsi a cure efficaci abbandonando i pregiudizi allora potrà chiedere al suo psichiatra una nuova valutazione. Se lo specialista ha già formulato una diagnosi di disturbo d'ansia non é opportuno inseguire visite autoprescritte.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2015
Ex utente
Grazie per la risposta. . .Purtroppo ho paura delle medicine che mi rilassano troppo lasciandomi stordita. . .però se dovrò prenderle le prenderò. . Senta siccome sono molto spaventata. .io spesso ho come confusione, assenza alla testa vedo tutto in modo strano e non so come spiegarmi. . Secondo lei avendo questi fastidi alla testa può essere grave? O è solo la paura e ansia a farmi sentire fastidio in testa? oltre che gli occhiali da vista che ne vanno bene e il problema ai denti? Lo so posso sembrare matta , ma sono spaventata, quale sono i sintomi di un eventuale tumore in testa? Io posso dire che non ho Mal di testa da vomito o attacchi epilettici o cose strane . .
[#3]
dopo
Attivo dal 2011 al 2015
Ex utente
Ho debolezza sarà x la paura e sfinimento?
[#4]
dopo
Attivo dal 2011 al 2015
Ex utente
Buonasera dottore. Oggi mi sono sentita malissimo un attacco di panico brutto calmato da valeriana fino a che non vado dalla psichiatra. . .poi mi sono calmata e tra l altro oggi ho pensato di fare dei dolci e sono stata tranquilla anche se ogni tanto mi sentivo tipo vuota in testa. . .stavo pensando però. Siccome settimane fa ho preso una botta a un muro sulla fronte e testa, quando tocco sulla testa un pó è dolente ancora ma è normale? non vorrei accada qualcosa di grave ora a distanza di settimane. . Mia madre mi ha detto che per tranquillizzarmi potrei fare una lastra al cranio , che dice sì vedrebbe qualcosa di grave se c'è anche con la lastra o non si vedrebbe nulla? Poi ho provato a fare prove di equilibrio chiudendo gli occhi camminando normale e sulle punte e talloni ma fortunatamente non cado o non sto per cadere. . È positivo? Oggi mentre mangiavo mi scrocchiava la mandibola lo sentita mettendo un dito nell orecchio. . Ma secondo lei può darsi che tutta questa sensazione strana in testa che ho dipenda per la mia malocclusione dentale e problemi di vista per lenti errate?
[#5]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Deve essere un medico reale a fare ipotesi diagnostiche e a confermarLe o escluderle. Non può essere un medico dietro la tastiera di un pc, né lei stessa o sua madre.
Cordiali saluti