x

x

Depressione reattiva

Salve! Per la depressione reattiva in una persona ultrasessantenne sono indicati farmaci (ne esistono per questo problema?) oppure in genere guarisce da sola? In quanto tempo passa mediamente?
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
I farmaci adatti al trattamento di una depressione reattiva, anche in una persona anziana, sono diversi. La necessità di trattamento e il tipo di molecola devono essere valutate da uno specialista psichiatra. Una condizione clinica conclamata e non trattata può durare per parecchi mesi, ingenerando sofferenza e potenzialmente altri problemi di salute. In caso di sospetta depressione é sempre opportuno consultare uno specialista.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi, mi scusi, in genere è una cosa che può durare a lungo (parecchi mesi) ma che si risolve spontaneamente, se non con i farmaci, ho capito bene? O può divenire un problema cronico?
[#3]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Gentile Utente,
Non é possibile prevedere l'andamento di una sindrome depressiva non trattata allo stesso modo con cui si può prevedere l'andamento di una sindrome influenzale non trattata, sia per quanto riguarda i tempi, sia per quanto riguarda il decorso clinico con eventuali cronicità, sia ancora per quel che riguarda le possibili conseguenze sia sul piano psicofisico. Proprio per questo motivo la necessità di un trattamento é una valutazione complessa che deve essere effettuata dallo specialista che abbia la possibilità di visitare il paziente. In ogni caso é dunque consigliabile la valutazione specialistica diretta.
Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dei chiarimenti dottore!
Cordiali saluti