Attivo dal 2013 al 2016
Buongiorno, ho 19 anni volevo spiegarvi il mio problema che mi è successo stanotte. Premetto che i giorni precedenti mi sentivo sempre spossato, nauseato e avevo tachicardia. Mi sono svegliato verso le 03:30 perché avvertivo calore a tutto il corpo e tachicardia abbastanza forte, tanto da alzarmi e restare sveglio insieme a mia madre. Io gli dissi che non mi sentivo bene davvero, ma lei mi cerca di tranquillizzare e mi fa un po di acqua e zucchero, la tachicardia si attenua e ho dormito per un'oretta (dalle 03:30 mi sono addormentato alle 06:00 fino alle 06:30/07:00). Stamattina si ripresentano i sintomi, calore e tachicardia con forte voglia di vomotare. Non riesco nemmeno a fare colazione e ho paura che vomiti. Nella notte ho iniziato anche ad avvertire dolori forti (che ancora ora ho) tra gomito e avambraccio. È uno stato influenzale o sono sintomi di un infarto? Premetto che sono molto ansioso. Saluti

[#1]  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
0% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Il suo problema lo ha spiegato già decine di volte, e altrettante volte diversi cardiologi le hanno spiegato che sono solo fissazioni sue, che non ha niente.

Perché insiste?
Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#2] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Dottoressa la tachicardia persiste e io mi sento debole, non sto mangiando perché ho nausea e mi disgusta tutto.. Ho paura di avere una malattia al cuore o di soffrire di anoressia (sono molto magro).

[#3] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Dottoressa mi scusi se l'assillo, volevo dirle una notizia riguardo i miei sintomi e un'altra notizia: per i sintomi sono come quando ho la febbre (ora la misuro) mi sento caldo al volto e ho mal d testa con freddo, tremori e tachicardia. Le gambe mi fanno male, sento le ossa spezzate. Per l'altra notizia ho chiamato il mio cardiologo di fiducia stamattina e domani mattina vado da lui per un controllo. Per le extrasistole non è normale in uno stato influenzale?

[#4]  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
0% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
La sua unica malattia è l' IPOCONDRIA


Perché non fa quello che diversi di noi le hanno già PIU' VOLTE suggerito e lei a beva promesso di fare?
Cioè: SI RIVOLGA A UNO PSICOTERAPEUTA O A UNO PSICHIATRA E CURI LA SUA TESTA, PERCHE' IL SUO CUORE NON HA ASSOLUTAMENTE NULLA.


La faccia finita di CONTINUARE A CHIEDERE SPIEGAZIONI SEMPRE SUGLI STESSI SINTOMI, IMMAGINANDO DI AVERE QUALCHE GRAVE MALATTIA ORGANICA CHE NON HA!


Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#5] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Buongiorno dottoressa,

Stamattina probabilmente andrò dal cardiologo appena è disponibile, ma prima mi sono venuti dei dolori al petto sinistro con tachicardia e una sensazione di essere preso da un infarto. Aspetto il mio cardiologo o è necessario di andare al pronto soccorso subito?

[#6]  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
0% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012


SENTA, LEI E' STUPIDO O CI PRENDE IN GIRO? LE ABBIAMO GIA' DETTO IN TUTTI I MODI CHE LEI NON HA BISOGNO DI UN CARDIOLOGO O DEL PRONTO SOCCORSO MA DI UNO PSICHIATRA!

COSA CI VUOLE PER FARGLIELO CAPIRE?


VADA DA UNO PSICHIATRA!
Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#7] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Cara dottoressa,

Sono stato dal cardiologo e mi ha fatto l'ECG, ha detto che ero agitato dato che avevo ancora tachicardia. Ora dovrei essere tranquillo, ma è da quando sono uscito dall'ospedale fino ad ora che sono tornato a casa, mi sento debole con un fastidio allo stomaco. In macchina sembrava che stessi per svenire. Premetto che prima di andare dal cardiologo mi sono fatto acqua e zucchero, è probabile che mi causa questo? Non capisco, dovrei essere tranquillo ma sento debolezza forte e questo fastidio allo stomaco. Appena faccio un movimento sembra che svengo..

[#8]  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
0% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
SENTA, LEI E' STUPIDO O CI PRENDE IN GIRO? LE ABBIAMO GIA' DETTO IN TUTTI I MODI CHE LEI NON HA BISOGNO DI UN CARDIOLOGO O DEL PRONTO SOCCORSO MA DI UNO PSICHIATRA!

COSA CI VUOLE PER FARGLIELO CAPIRE?


VADA DA UNO PSICHIATRA!
Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#9] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Dottoressa se vuole le dico l'ECG.

[#10] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Mi scusi dottoressa ma sto iniziando ad avvertire dolore alla schiena e al petto precisamente sotto le scapole con tachicardia. Ho sempre quella sensazione di fiato corto e la sensazione di svenire. Può essere che abbia una malattia dopo l'ECG?

[#11] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Buongiorno,

Dottoressa avverto un dolore forte allo stomaco e tachicardia. Mi sono svegliato alle 6:10 è un infarto?

[#12]  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
0% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
In effetti è vero: lei è GRAVEMENTE MALATO.

Ma è inutile che vada in ospedale: morirà presto comunque!
Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#13] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Dottoressa era ironico?

[#14]  
Dr. Chiara Lestuzzi

28% attività
0% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
No, era serio.

D'altronde visto che da un anno continua a ignorare quello che le diciamo (vedi sopra, ripetuto più volte), evidentemente lei vuol sentirsi dire che è gravemente malato (che cosa romantica! Ha letto troppo Leopardi).

Seconda alternativa (che ritengo più probabile): ci sta prendendo in giro e ha fatto già perdere tanto tempo a tanti medici, quindi non si merita altro che uno sberleffo.
Dr. Chiara Lestuzzi
Cardiologia, Centro di Riferimento Oncologico (CRO), IRCCS, Aviano (PN)

[#15] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Cara dottoressa,

Provvederò ad una cura psicologica. Mi dica solo se sto facendo la cosa migliore così finisco questo 'ping pong' di consulti. La ringrazio

[#16]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
l'unica persona che la potrebbe aiutare è un medico specialista in psichiatra, non uno psicologo o uno psicoterapeuta. Ci sono terapie farmacologiche indicate per superare questa continua paura di avere una patologia che non ha, e che aiutano a vivere meglio. In pochi mesi ha inviato decine di richieste a questo sito per lo stesso motivo, è una cosa che non ha nessun senso.
Franca Scapellato

[#17] dopo  
Attivo dal 2013 al 2016
Buongiorno,

Purtroppo scrivo perché ogni volta i sintomi si avvicinano al cuore (secondo me) anche se ho fatto già alcune visite che risulta.negativo, ma ho paura che può venirmi senza motivo..

[#18]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Il consulto è stato correttamente spostato in psichiatria, è allo psichiatra che deve rivolgersi, non sul web ma di persona.
Franca Scapellato